lunedì 18 ottobre 2010

La badante in malattia può andare al lavoro?

Generalmente la badante si ammala o al lavoro o al rientro delle ferie. Se è in ferie ed è al Polo Nord, il conteggio delle ferie si ferma, la badante continua a restare al Polo Nord e il datore di lavoro paga il periodo di malattia. Se la badante si ammala al lavoro ed è convivente, che lavori o non lavori è sempre il datore di lavoro a pagarla. Certi contratti prevedono da Luglio 2010 a certe condizioni una piccola indennità (una diaria se la badante è ricoverata in ospedale, massimo per 20 giorni. ogni caso è un caso a se perchè conta l'anzianità e la degenza. Un infortunio e diverso da una maternità anche se entrambi possono certe volte ricondursi a un infortunio.

1 commento:

  1. mio dattore di lavoro no crede a malattie de badanti, mai.

    RispondiElimina

Quando un singolo post ha oltre 200 commenti, quelli eccedenti i primi 200, non vengono subito visualizzati. Per leggerli tutti è necessario cliccare qui sopra (quando viene inserito) il link:
"Carica altro..."