mercoledì 1 dicembre 2010

basta la dichiarazioni sostitutiva del cud per rinnovare il permesso di soggiorno?

Premesso che da un ufficio SUI (sportello unico per l'immigrazione) all'altro ci possono essere richieste diverse.
Ri-premesso che allo stesso SUI, un agente/impiegato può chiedere cose diverse di un suo collega e quindi bloccare o mandare avanti una pratica di permesso di soggiorno. 
C'è poco da credere che si accontentino di una dichiarazione in carta semplice che non dice nulla se non elencare le somme ricevute in un anno.
Lo stato vuole un documento di stato per procedere. Cioè minimo chiedono gli ultimi versamenti fatti all'Inps bollettini con tanto di timbro delle poste (almeno 3 bollettini, e quindi 9 mesi di lavoro coperto da bollettini contributivi trimestrali) altri non si accontentano e vogliono anche l'estratto conto previdenziale/contributivo stampato dall'Inps.

1 commento:

  1. Beniamina (Enna)1 agosto 2011 16:01

    è una trafila che non basta mai niente

    RispondiElimina

Quando un singolo post ha oltre 200 commenti, quelli eccedenti i primi 200, non vengono subito visualizzati. Per leggerli tutti è necessario cliccare qui sopra (quando viene inserito) il link:
"Carica altro..."