venerdì 10 dicembre 2010

dove può dormire una badante la notte di Natale?

di sicuro, se non sa dove andare, a casa dell'assistito se è convivente.
Il giorno 25 e il giorno 26 sono due giorni di festa piena quindi 48 ore libere.
Quest'anno Natale e Santo Stefano sono in Sabato e Domenica. Quindi dalle ore 00 di Sabato mattino alle ore 24 di Domenica notte, si è libere. Domenica sarà pagata doppia perchè è una festa che cade in Domenica e quindi non goduta, mentre Sabato verrà pagato doppio solo per metà giornata per lo stesso motivo.
Questa è la regola. Poi ci possono essere recuperi del mezzo Sabato il Venerdì a mezzogiorno anzichè mezza festa pagata doppia. Ore di permesso retribuite per passare la notte di Natale con la propria famiglia. Permessi non retribuiti per la sera di Venerdì. Giorni di ferie. Buon cuore di Natale ecc.
La badante che lavora da mio padre (se non ci saranno urgenze o guai dell'ultimo momento) che è brava, avrà il regalo in moneta, il panettone e andrà a casa sua il Venerdì verso le 14 (quando arriverò io a darle il cambio).
Poi ognuno a casa propria e fuori dalle regole fa un po' come gli pare, se vuole, a favore della persona che lo aiuta durante l'anno.

2 commenti:

  1. dove io lavori adesso mi obbliga stare a dormire casa malato sabato domenica notte è in regola? cia grasie urgente

    RispondiElimina
  2. il giorno completamente festivo è uno La Domenica ma se ci si abbina alla mezza giornata libera settimanale del Sabato la badante può uscire di casa a mezzogiorno e tornarci alle otto del Lunedì successivo.

    RispondiElimina

Quando un singolo post ha oltre 200 commenti, quelli eccedenti i primi 200, non vengono subito visualizzati. Per leggerli tutti è necessario cliccare qui sopra (quando viene inserito) il link:
"Carica altro..."