domenica 23 luglio 2017

nuovo contratto 2017???

Per il nuovo contratto domestico (colf, badanti ecc.) 2017, bisognerà aspettare ancora. Da più parti si sbandierano novità ma nulla si è mosso, salvo i nuovi minimi retributivi adeguati al solo costo della vita. L'annuncio dell'aggiornamento è stato dato il 20 Gennaio 2017 presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, alla presenza dei rappresentanti sindacali che non hanno fatto altro che accettare e sottoscrivere. Cosa ci si può aspettare dal nuovo contratto. Il vecchio è scaduto a Dicembre 2016. Nulla o quasi. L'italia è messa peggio del 2013 e la maggior parte delle famiglie non stanno finanziariamente bene. Cosa serve? Una politica sociale diversa, più voce diretta e senza intermediari tra famiglie e badanti, un intervento del governo su paghe, tasse e contributi delle badanti. Occorre sistemare turni, orari, malattia ed essere realisti sulle 11 ore di riposo giornaliero. Poi ci sarebbe da chiarire dove vadano a finire i versamenti di questi contributi che difficilmente torneranno alle badanti come pensione di vecchiaia.

1 commento:

  1. nessuno conosce lavoro di badante, nessuno può scrivere contratto

    RispondiElimina

Quando un singolo post ha oltre 200 commenti, quelli eccedenti i primi 200, non vengono subito visualizzati. Per leggerli tutti è necessario cliccare qui sopra (quando viene inserito) il link:
"Carica altro..."