martedì 18 dicembre 2012

Le festività vanno pagate?

Se  la badante non è della stessa religione del datore di lavoro le feste vanno pagate comunque e perchè?
Il giorno del patrono nel luogo dove la badante lavora è giorno festivo. 
La Domenica è giorno di festa riconosciuta dallo stato italiano, poi vanno fatte  (o pagate se cadono in Domenica) tutte le feste previste dallo stato italiano durante l'intero anno, sia che esse siano religiose o civili.
Ci si può accordare con la badante perchè in caso di diverse usanze, religiose o civili un numero pari di giornate (considerate festive in Italia vengano) barattate con feste per usanze, civili o religiose della badante. 

4 commenti:

  1. una sta a casa e poi gli viene pagato anche il pranzo? proprio non capisco

    RispondiElimina
  2. i benefit e le indennità sono pagate dappertutto

    RispondiElimina
  3. cosa centrano i benefit con i buoni pasto?

    RispondiElimina
  4. vorresti farla lavorare 365 giorni l'anno?

    RispondiElimina

Quando un singolo post ha oltre 200 commenti, quelli eccedenti i primi 200, non vengono subito visualizzati. Per leggerli tutti è necessario cliccare qui sopra (quando viene inserito) il link:
"Carica altro..."