sabato 29 agosto 2015

Ci sono diritti (doveri) diversi per badanti di nazionalità diversa?

NO! Esiste un solo contratto e vale per italiani/e e persone di qualsiasi altra nazionalità, comunitaria o extracomunitaria. Cambiano solo le regole per i permessi di soggiorno per comunitari e extracominitari, ma questo riguarda qualsiasi cittadino e le prefetture o gli uffici immigrazione di qualsiasi stato. Nelle famiglie non c'è nessuna differenza.

21 commenti:

  1. le straniere però riescono sempre a spuntarla sulle italiane e si fanno pagare di più. Non si capisce perchè una straniera chieda di più e le famiglie siano disposte a pagarla, anche se non ha esperienza e l'italiana è una specializzata. perchè le famiglie devono per forza essere esterofile?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché una straniera è libera da impegni famigliari e con la famiglia lontana ci sono meno probabilità (si crede) che debba assentarsi di punto in bianco perchè ha mal di pancia o di testa la figlia o il mal di schiena il figlio che vuole stare a casa un giorno da scuola.

      Elimina
    2. Dipende. Ho una figlia che fa la quinta... Da piccola lo istruita ad essere self bimba x che sono sola e non si puoi stare in due posti contemporaneamente. Lei torna da scuola x le 16.40 , l'ha compagno a casa, x che ho delle ore libere in quel momento ( ci siamo organizzati ) , le la preparo la merenda, raccomando di fare i compiti , e vado via fino alle 19.30... quindi dipende... dall'educazione che diamo ai figli...

      Elimina
    3. se una famiglia deve scegliere fra una badante sola o una badante con una figlia a casa preferisce la badante sola perchè una figlia a pochi chilometri da molte più preoccupazioni di una figlia a 1000 chilometri

      Elimina
  2. LE STRANIEREL VENGONO DA LONTANO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui dovremmo pagarle di più e dare più giorni di ferie e lavorare noi al loro posto pagandole solo perché questa è Italia? Si lo sappiamo e lo facciamo già. Qui facciamo cure gratis, vitto e alloggio gratis disoccupazione anche per chi non ha mai lavorato ecc. ecc.

      Elimina
    2. Abbi pazienza ! Ma da quale pera sei caduto ? Mi sa che non vivi in Italia , ma sulla luna ! La legge è uguale x tutti ! Sia stranieri, sia italiani ! E tutti paghiamo le tasse, e abbiamo dei obblighi ! Solo che un straniero ha obblighi non solo x Italia, ma anche x il proprio paese ! Proprie famiglie che sono nel suo paese, e poi corre pure il rischio versando le tasse , non percepire nemmeno la pensione ! X che non tutti pesi esteri hanno accordi convenzionali con Europa ! Uno straniero è maggiormente penalizzato ... X che qui non ha radici , ma deve... li , ce l'ha, deve , ma non puoi... E non ha il futuro certo... E x essere disponibile x questo lavoro, come badante, ha dovuto rinunciare a tutto! Alla sua vita privata, al godimento dei figli, genitori, amata terra, diritti umani, casa...
      Quindi che dice lei... prima di parlare a vanvera, vada un Po a stare in un paese , non dico estero, ma al meno non dove è nato, con la lingua e cultura diverse... E poi ne parliamo... E se siamo qui, x che non è che non ci piace stare a ca nostra , ma è che lo Stato e lo stato di cose nel nostro paese fa schifo ! Non molto tempo fa, pure italiani cercavano i modi di sopravvivenza ! Quanti italiani sono scappate dal Paese nei tempi di Mussolini ? E solo un piccolo dato.. prima di parlare, ricordiamo che tutto il mondo è il paese è che la ruota gira ! Auguri

      Elimina
    3. Iryna Kravchenko14 gennaio 2016 13:15 le tasse si pagano sul guadagno che si fa per un'attività che si fa e non servono per la pensione ma per fare scuole, strade, caserme dei vigili del fuoco, ospedali ecc. L'inps i contributi si pagano per pensione e disoccupazione. le tasse sulla casa servono ai comuni per dare i servizi, nettezza urbana luci per le strade ecc. i contrinuti cassa malattia (Inam) servono per coprire spese mediche ecc. la pensione si prende se si lavora per tanti annoi minimo 20. se uno straniero ha uno stato che non gli piace va via da quello stato. Uno straniero è penalizzato ma non è una famiglia o lo stato che lo ospita a potergli risolvere i problemi. In Italia ci sono famiglie intere di stranieri perchè si trovano meglio qui che da altre parti e da altre parti ci sono famiglie intere di italiani. Si va dove si pensa di stare meglio. Tutti rinunciamo alla vita privata, per gli altri e magari gratis per esempio chi ha fatto questo blog e chi ci risponde dando gratis delle informazioni.

      Elimina
  3. Gratis si fa tante cose. X che è giusto, x che sennò, se tutti ci facciamo pagare x minimi servizi che prestiamo a chiunque, diventeremo tutti degli egoisti, individualisti insensibili verso il nostro prossimo . È giusto aiutare al più debole e dare una mano di solidarietà a coloro necessita . Il mondo è pieno di male e indifferenza. Quindi quella manciata di persone che pensa come me, in quale è rimasto ancora quel poco di umanità e dei principi e valori di una volta è giusto che faccia tutto ciò che è nel loro potere x migliorare al meno un pizzetto di mondo circostante. Ma il mio discorso non era riferito alla fascia dei valori o giustizia . Al quanto si trattava della protesta nei confronti delle persone insensibili . Quali fanno di tutt erba uno fascio. Si trattava di badanti , che a secondo del dire nel blog sono dei mostri . Posso garantire NON È COSI. Forse qualcuna/o. Ma x maggior parte sono delle donne sensibili , capaci di sacrifici, con buon cuore e valori apposto.
    Lei ha parlato di contributi x la pensione. Ebbene, giusto. Non solo le tasse, ma contributi. Ecco, pure quelli. E sono pagati. In effetti resteranno qui una volta che diventeremo vecchie e decrepite , e non seviremmo più allo stato Italiano i soldi da noi versati e guadaniati resteranno qui, x voi , veri cittadini. Quello che voglio evidenziare è che x parlare di certi situazioni , serverebbe viverli di persona. In oltre le tasse... ok. X le strade, scuole, sanita , luce ecc... affinché io, non ammessa alla pari dalla gente di questo paese, usufruisco dei servizi soprannominati , pago le tasse , e fin qui ci siamo ( al quanto la trasparenza di tale obbligo di pagamento e molto velata ) , e poi, non le pago ulteriormente? Cioè, sanita ad esempio... uno che ha il reddito leggermente più alto, mettiamo di un centesimo al di sopra di otto milia di soglia concessa x l'esenzione E-2 del ticket , continua a pagare lo stesso le prestazioni sanitarie. Anche se non elevate. Ma sono sempre pagate. Allora mi chiedo , che senso ha di pagare una volta i SERVIZI x poi, pagarli ulteriormente ? Poi , le strade , manutenzione in generale, non sono x maggior parte in mano alle società private ? E poi , le autostrade ? Continui a pagarli a casello. Ok. Poi, se una badante ( quasi tutte non ha la macchina o altro, cammina con le gambe, allora ? Come la mettiamo ? Me la metto in tasca sta strada e me la porto nel mio paese x che l'ho pagata ? Capisco , si fa x il bene comune. Gia... ma del bene x tutti, anche italiani, quali vengono sfattati x l'impossibilità del guadagno e sono costretti a vivere in macchina x anni, magari avendo gia pagato una vita le tasse , ma gli manca qualche centesimo di tempo o denaro x raggiungimento della pensione , vengono immaginati dallo Stato e la società , è solo z che qualche cretino sia nel mio paese sia qui non ha considerato L'INDIVIDUO ma ha dato il Suo conveniente! ... Quando faceva i leggi che mutano con velocità supersonica !
    Nella lettera alla quale ho risposto c'era chiaramente individuata una critica verso i BADANTI straniere.
    Allora dico, ma vogliamo essere un po' meno asini ? Italiani non cercano profitto ? Non hanno bisogno di dar da vivere o vivere loro in questo paese. E se ci troviamo qui, in una o altra condizione, non è solo x merito nostro. Ricordiamo la legge di Bossi - Fini ...
    Chi aveva bisogno delle badanti ?
    Io, che ho una certa istruzione, di certo non era la mia aspirazione di condurre tale professione ( ad esempio ) ma lo faccio. X che necessita. X che il mondo a gg d'oggi è questo. E se lo faccio, cerco di fare al mio meglio ! E quindi dico, VOLIETE DARE QUEL POCO DI RICONOSCIMENTO A COLORO NON SOLO COME DITE GUADAGNA SULLE VS SPALLE, MA ANCHE VI AIUTA DI CONDURRE UNA VITA DECENTE E SUFFICIENTE SERENA. E se le leggi in Italia sono quelli, allora che colpa ne ha la badante? Dovete chiarire con il VS STATO. ( E spero che riusciremo chiarire con il nostro , cosi che saremo tutti al posto giusto ).
    Cordiali saluti

    RispondiElimina
  4. Rilegga x piacere il 6 settembre 2015 . Ore 09.32. Ecco a cosa mi riferivo

    RispondiElimina
  5. Si, vorrei sapere come si prende la Disoccupazione x coloro non ha lavorato ( inoccupato ). Perdoni la mia ignoranza, ma qui ci casco io come una pera ! Non mi risulta l'insistenza di tale agevolazione. Magari in Francia... li si, non nego , ma in Italia !? Boh

    RispondiElimina
  6. Ora fornisco elenco prezzo- servizi infermieristici a domicilio : puntura : 8-10EU
    Endovenosa : 25 eu
    Flebo : 25 - 35 eu
    Somministrazione pasti un ora : 35 eu
    SomministraZione terapia : 25 eu
    Inserimento- sostituzione catetere : 35 eu
    Monitoraggio decubito : 65 EU x un ora
    Igiene personale 1 ora 25, 35, 45 eu dipende dalle parti del corpo.
    Evacuazione artificiale : 25 e più eu.
    Fecaloma ....35 e più eu
    Fasciatura elastica x varicocele : 35 eu...
    Insomma, ho reso l'idea ?
    E questo lo fanno infermieri . E non ho visto nessuno a lamentarsi che sono orribilmente costosi ... una badante fa tutto compreso. X di più non vive la vita propria, non mangia ( se a 24 ore ) ciò che desidera, non guarda i programmi della tv quali desidera, lava il c, stira, pulisce, prepara le pietanze, gestisce la spesa, bollette se necessario, porta a spasso, supporta moralmente e sopporta le sfuriate demenziali , sottosta nei momenti di allucinazioni, tante volte scatti violenti, se paziente soffre di stitichezza , passa intere giornate oav tirarla fuori o se ha preso lassativi , fatto peretta - letteralmente nella merda ! E vi sembra poco ? Va beh. Bel giudizio

    RispondiElimina
  7. Insomma, mettiamo la mano sulla coscienza , diciamo che avete bisogno delle badanti come badanti hanno bisogno di lavorare...tutto li. X che non credo che qualcuno italiano , se non è proprio disperato, andrebbe a fare questo lavoro.

    RispondiElimina
  8. Aggiungo che badanti si sono trasformati in Assistenti famigliari. E che una Assistente come abitualmente si dice di 24 ore x legge in base ai contratti e livelli assunta nonostante tutto x 52 ( se non sbaglio ) ore settimanali. Il resto ha pieno diritto , anche se scoppiassero le bombe in casa dove lavora, non fare una piega, x che ha diritto a riposo di sonno sereno. Mi dite x piacere se le famiglie dove lavora Assistente famigliare rispettano a pieno i loro diritti ? Non credo. X che se l'anziano di notte è agitato, chi dorme mai ? Noi non abbandoniamo i VS vecchi , le stiamo vicino nel bene e nel male... e se qualcuno non fa il suo dovere umano soprattutto, allora chiunque è libero di buttarla fuori a calci licenziando.

    RispondiElimina
  9. E poi, parliamo delle famiglie quali assumono 1 x 2 . Un contratto x due anziani ? Ok. Si , si può anche fare. Con la crisi che incombe ! Gia, ma se ce anche il livello BS CON LE PERSONE AUTOSUFFICIENTI ? E se uno di due diventa non più autosufficiente ? Come si regolarizza tale variazione ?

    RispondiElimina
  10. E poi, parliamo delle famiglie quali assumono 1 x 2 . Un contratto x due anziani ? Ok. Si , si può anche fare. Con la crisi che incombe ! Gia, ma se ce anche il livello BS CON LE PERSONE AUTOSUFFICIENTI ? E se uno di due diventa non più autosufficiente ? Come si regolarizza tale variazione ?

    RispondiElimina
  11. Insomma, mettiamo la mano sulla coscienza , diciamo che avete bisogno delle badanti come badanti hanno bisogno di lavorare...tutto li. X che non credo che qualcuno italiano , se non è proprio disperato, andrebbe a fare questo lavoro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gli italiani e le italiane fanno questo lavoro e tanti lasciano il lavoro per seguire genitori e suoceri

      Elimina
  12. Le badanti sono in larga parte rumene che in questo momento come nazionalità, associazioni, compattezza sono molto più unite di qualsiasi organizzazione delle famiglie. In italia si è creato tutto un indotto che vive in funzione delle badanti. Ci sono pullman, avvocati commercialisti, sindacati tutti rumeni. Chi assume una badante oggi ha molti più problemi di una volta perchè crede di confrontarsi con persone ma dietro ci sono organizzazioni molto potenti (pensate solo al gran maestro della massoneria Licio Gelli, la sua eredità la reclama non un parente ma un massone rumeno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutte cagate

      Elimina
    2. chi dice così vuole sempre aver ragione senza motivarne il perchè. Date lavoro alle italiane, non fosse altro perchè conoscono le nostre abitudini e usanze

      Elimina

Quando un singolo post ha oltre 200 commenti, quelli eccedenti i primi 200, non vengono subito visualizzati. Per leggerli tutti è necessario cliccare qui sopra (quando viene inserito) il link:
"Carica altro..."