domenica 13 agosto 2017

La badante deve fare il turno di notte in ospedale?

Quando l'anziano è ricoverato in ospedale può essere necessaria la presenza notturna di qualcuno. La badante non può e non è tenuta a fare notte e giorno in ospedale, o la notte, i pasti in ospedale e le pulizie in casa durante il giorno. Gli orari restano gli stessi fatti con l'anziano a casa. Seguire l'anziano in ospedale da diritto alle spese viaggio e al rimborso di due pasti fuori casa più una maggiorazione della paga del 20% perchè è considerata una trasferta lontana dal luogo di normale lavoro. Solo se il luogo di lavoro non è espressamente precisato nel contratto non si ha diritto alla maggiorazione per trasferta.

1 commento:

  1. quando capita ti chiedono di fare il turno in ospedale, di pulire la casa dell'assistito e di fare quella dei figli tanto per riempire il tempo.

    RispondiElimina

Quando un singolo post ha oltre 200 commenti, quelli eccedenti i primi 200, non vengono subito visualizzati. Per leggerli tutti è necessario cliccare qui sopra (quando viene inserito) il link:
"Carica altro..."