lunedì 15 novembre 2010

che diritti ha una badante?

tutti quelli scritti nel contratto collettivo nazionale.
E' un libretto che ogni sindacato può dare gratuitamente, altrimenti si può leggere in internet
qui o da qualche altre parte. I vari contratti possono contenere piccole differenze anche significative.
bisogna far riferimento al contratto citato nella lettera di assunzione.


Nei contratti normalmente ci sono scritti dei doveri da rispettare, dopo i quali si possono pretendere e far valere dei diritti.
I diritti e i doveri scritti nel contratto valgono solo per i lavoratori assunti in regola e non per quelli in nero.

37 commenti:

  1. diritti? Pochissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma perchè prima di pensare ai diritti non pensate ai doveri?

      Elimina
  2. tutte vogliono come diritto, casa, residenza, vitto, tempo libero e paga per stare in Italia che è già un peso, come se le avessimo chiamate tutte noi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io faccio la badante e vorrei dire a tutti quelli come te che dici ste cose e ti sembra facile fare questo lavoro che nn è per niente facile e vorrei sapere xche nn la fa anche le donne italiane

      Elimina
    2. vero....nessuno ti ha puntato la pistola x prendere una badante,,,,,e poi nessuna donna italiana lo fa.ci sono poke,,,solo quelle che sacrificano il tempo,,x motivi vari,,ma in genere non lo fanno

      Elimina
    3. vi consiglio un'agenzia così la badante prende uno stipendio da fame e le rogne se le mena con l'agenzia. NO vertenze!

      Elimina
    4. grazie a noi che le vostre madre hanno il culo pulito schifozule

      \

      Elimina
    5. vai a lavare il culo di tua madre da solo e non pagi niente

      Elimina
    6. qui vengono solo badanti a chiedere come fregare le famiglie e ad insultare. State attente prima di assumere. Sono più le badanti che vivono di rapine che quelle che lavorano veramente

      Elimina
  3. il punto non è perchè non lo fanno le italiane o quelle di Milano o Messina o Cagliari.
    Questo è un lavoro che possono fare solo persone che sono lontane dalla loro famiglia.
    Le straniere non sono obbligate a fare questo lavoro. Possono andare a fare le autiste o le operaie in fabbrica, aprire un ristorante un negozio di frutta e verdura o fare le impiegate di banca o dirigere un'orchestra. Qui nessuno costringe nessuno.

    RispondiElimina
  4. Basta reclamare soldi in Italia, non ne abbiamo nemmeno noi. Chi ritiene di essere sottopagata se ne torni a casa anziche andare dai sindacati a fare vertenze. Sindacati e badanti siete tutti fuori da ogni realtà.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a si sono curiosa se a te non pagano tutto quello che ti aspetta non vai da sindacati

      Elimina
    2. le badanti prendono di più di quel che spetta loro ma non sono mai contente.

      Elimina
    3. allora provaci tu

      Elimina
    4. ho lasciato a casa la badante mi sono fatta assumere da mio padre e mi pago i contributi. ho tempo libero ho un lavoro e mio padre è meglio curato e quando voglio andare in ferie prendo per una settimana una donna da una cooperativa. Non devo più litigare con nessuno.

      Elimina
    5. afancoro di schifozi mizerabili se non siamo noi badante avetii tuti vermi in coru vergoniativi

      Elimina
  5. bello di pappa!!!voi,quando andate ha farre la spessa,al neggozio ditte:''basta chedermi dei soldi,per mia spessa''!!!non i ho ne io?!?voi,che lavorrate in fabriche,quando il padrone vi dice che dovette lavorare 24 ore,per 4 paggate,perche lui non ha soldi,acetate?!mi sa,di no...e che non ti conviene che siamo qui,il rassista?!e gl'italiani,sono altrove,andatti per guadagnare di piu,e mi sa che non le conviene esserre tratatti,come ti comporti tu...o...ti creddi superiore,come italiano,e ''questa''ti da il dirrito de sfrutare le perssone?!con le perssone che penssano come te,e si comportano con prepotenzza,in missurra in qualle non cé capace soportarre suoi anssianni nmallatti ed assisterlli e in misurra in qualle,non vogliono mandarlli ad asillo,perche perdono la loro penssione,de qualle aprofitano...quando sarrai capace ,farre questo schifoso e perricoloso mistierre,alora,puoi farre dei comenti acidi,contro quelle che ti assiggura,pure a te,la liberta del muvimento ,sacrificcandossiper 4 soldi,da starre in casa 24 ore su 24.perche ho faciamo,questa mistiere?!per stesso motivo per qualle voi,andate in altre paese,per lavorarre...e...come?!non sai che ogni esserre umano,senza esserre in ballo,la nazionalita,ha,pure,dei dirritti?!ho tu,hai solo gli dirritti e noi,solo le obliggazioni?!metetevi con noi,in reggolla e non provate sempre,sottopaggarne e alora,non sarrano le vertenze...sfrutatene di meno e cominciate ,pure voi,lavorare,pur de viverre e voi,da la penssione dei vostri anssiani...e poi,noi,in proporzionalita de 80%,siamo paggate de asl,e non de famiglie...finisci con queste stronzate,percheotienni ''la rovescia''e saprai poi,che le badante esccono in strada,per dimonstrare,contro gli rasisti prepotenti e sfrutatorri,come te....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa storia dell'ASL è ridicola. L'ASL non da un bel niente alle famiglie, semmai è l'Inps che da un contributo alla famiglia dell'anziano quando questo è anche invalido.
      Il contributo è meno di 5mila Euro. Passa solo dalla famiglia perchè in definitiva 3000 Euro (minimo) tornano di nuovo all'Inps per pagare i contributi della badante assunta in regola. Minimo altri 200 se ne vanno per pagare qualcuno che fa le buste paga e il CUD con i vari adeguamenti di stipendio e dei contributi. se va bene alla famiglia restano mille o millecinquecento all'anno che sono molto ma molto meno dell'80%.
      Quei mille e cinquecento euro che avanzano non vengono presi da un sacco nascosto sotto terra. L'Inps lo prende sempre dai contributi dei lavoratori, e cioè tasse che sempre noi paghiamo quindi alla fine la famiglia si paga per forza tutto. Lo stato è fatto dai contribuenti e non è un re in cielo che regala denaro.

      Elimina
    2. Formaggio buono1 ottobre 2012 20:51

      Speriamo esca per strada anche la mia badante così la chiudo fuori. Ha seguito 4 mesi mio padre e adesso che lui è morto non vuole più andarsene.
      Noi sia mo sia Esca che Formaggio buono e la trappola scatta sempre a favore delle badanti e noi sempre dentro.

      Elimina
  6. Anonima con diploma1 ottobre 2012 12:56

    se un italiano va all'estero per guadagnare di più, per esempio in Svizzera o in Germania a fare il saldatore o la cameriera ai piani in un albergo di lusso dove bisogna sapere 5 lingue per rifare i letti e pulire i bagni (e prende bene), perchè una donna dell'Est non si ferma in Germania o in Svizzera prima di arrivare in Italia?
    Qui è pieno di gente che cerca lavoro e voi rubate il lavoro a noi italiane.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo!come voi lo rubate ai svizeri,ai tedeschi,agli americani.....e pensa che gli stranieri in italia sono nemmeno 5 milioni e voi in tutto il mondo quasi 60 milioni!chi sa quanti si lamentano di voi cosi come voi fatte con noi!.....a voi non basta mai!ma che volete che uno lavora 24 su 24 per niente?perche i vostri al estero sono pagati con il sorisso?sono partiti per guadagnare soldi,vero?ma per favore!...

      Elimina
  7. io faccio la badante da 9 anni e posso dire solo una cosa che per fare questo lavoro devi rinunciare a quasi tutto ..per te non ce più niente...arrivo dal mio paese, entro in casa e poi 24 su 24 nella tua testa ce la persona che curi ...finche torni acasa...anche se esco un oretta fuori ..come esci cominci a guardare orologio ....che tra un po devi tornare....io vorrei solo che alcune persone capiscono solo quanto e difficile questo lavoro ..io non voglio parlare di soldi...loro mi daranno anche di più basta che sto in casa 24 su 24...ma io sono stanca ...sono cambiata ...piango per niente ..non riesco più a controllarmi ... e a cosa servono poi i soldi di più se tu non stai bene ..ma vedo che sono persone che non riescono a capire..anzi ti offendono ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ha senso vivere per lavorare.
      meglio lavorare meno e vivere un po' di più.

      Elimina
  8. Anche se ti offendono, credo capiscano ma fa comodo non capire. Lo stato dovrebbe gravare meno le famiglie di contributi in modo da permettere l'assunzione di due badanti. Se anziché lavorare sei giorni con orette di riposo in mezzo, che non servono a nulla, se ne lasciassero solo quattro con tre giorni di riposo, sì starebbe meglio tutti.

    RispondiElimina
  9. si....e questa che mi da fastidio che si fa finta di non capire ...tante cose...cmq grazie a chi riesce a capirmi...

    RispondiElimina
  10. tutto è frutto di contrattazione, se si insiste poco si ha poco se si insiste molto si ha abbastanza, quando si chiede tantissimo si è licenziate.

    RispondiElimina
  11. Ana lavoro come badante nu dormo la notte, dormo cu malata losteso leto, e un lavoro multo pezante .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non si può giudicare una categoria valutando solo un caso o il caso personale.
      La badante che lavora da mio padre fa ferie, feste, e tutto quello che il contratto dice.
      Ha un contratto di 54 ore settimanali, prende il minimo più 200 euro di super minimo. non fa ore straordinarie ma va a casa con 1200, 1250 Euro mese. Non spende un centesimo a spostarsi, a mangiare quel che vuole, ha una stanza sua, un telefono un computer dati in dotazione.
      Lavora da Lunedì a mezzogiorno a Venerdì a mezzogiorno. Poi torna a casa sua. durante la settimana se serve e vuole fa brevi uscite e di notte resta in casa come convivente. A casa, in pratica, si fa 3 giorni su sette.
      Diciamo che oltre i 26 giorni normali e di diritto si fa a casa circa altri 50 giorni di ulteriori ferie.
      Quando vuole e di solito avvisa massimo una settimana prima parte e va con i suoi famigliari al suo paese d'origine e se ne sta via quel che a lei serve, un mese ma anche due.
      Non si può bollare un'intera categoria di datori di lavoro e so che come me tanti altri fanno cose simili.

      Elimina
    2. si signore ma persone come lei sono poche!cosi onesto.....magari fose un 10% cosi,le cose andrebbere meglio da tutti i punti di vista....

      Elimina
  12. ce chi ha la stanza e dorme tutta la notte e anche il giorno. Sei solo sfortunata ad aver trovato quel lavoro e non presso una famiglia con una sistemazione migliore.

    RispondiElimina
  13. ricorda se nn badanti stranieri nessuna italiana nn sarebbe lavorata 24 x24.io assisto 1 sig.che e portatrice peg,sono con lei assieme da 10 anni, la sig.e ferma in letto, devi essere aspirata tantissime volte durante giorno e notte.sono in regola 4 ore con guadagno 800 euro e sensa liberta. perche cercate badanti, fatte quel lavoro voi ,sono vostri genitori. per italiani sarebbe giusta badane questa che guadagna 500, mangia poco e ect.nn pensate che anche noi siamo umani.maggior parte voi sono egoisti.nn vi ricordate quando vostri sono stati lavorare in brasile ho australia. vostra richezza nn vale nulla. volete liberarsi da vostri genitori per cercare badante ma fattevi da soli cura di loro .

    RispondiElimina
  14. non è un fatto di egoismo e una questione di mercato.
    quel lavoro varrebbe anche il doppio, margari anche 2000 euro ma una lo ha accettato a 1900 euro poi un'altra si è offerta a 1800 e un'altra a 1700 e poi 1600 e così finchè sei arrivata tu ad accettare 800 e magari un giorno arriverà una che ha bisogno del permesso di soggiorno e della residenza e di un letto per dormire e un pasto tutti i giorni e accetterà di fare il tuo lavoro senza ricevere un euro e poi alla fine si lamenterà degli italiani anzichè di se stessa.
    se fai bene il tuo lavoro cercati un altro posto a 900 euro e poi se vuoi a quelli per i quali lavori chiedine 1000 e sabato e domenica liberi

    RispondiElimina
  15. rigraziate a Dio che per ora ce la posibilita di aver genitori curati in casa grazie ale done straniere quale fano sacrifici per le loro famigle e non e facile che se non era questq posibilita le case di riposo non bastavano epoi sapiamo come vengono curati la e si paga molto di piu come per una
    badante con tuti suoi diriti .In conclusione voi pretendete che una badante se viene da un paese povero si deve acontentare con poco senza diriti ,,,,,,,,,,,,,,ma questo si chiama SFRUTAMENTO non credo che un italiano al lestero acceta

    RispondiElimina
  16. un italiano va all'estero per prendere di più che in Italia poi non va a sindacare se prende molto di più o di meno di un cittadino di quello stato.
    P.S.
    so una cosa sola tutte le volte che mio nonno sta male noi lo piantoniamo in ospedale e la badante se ne sta a casa dove non c'è nulla da fare.

    RispondiElimina
  17. quanto seite cattivi comme il sollito vengo dalla romania sono 7 ani che lavoro in italia e lo sai perche? preche un italiano comme te dopo pochi ani di lavoro in romania si permesso di comprare un palazzio intero con tutta la gente che abitavammo dentro bambini compresi ti sembra giusto? a me no e vi permetete di fare tutti questi commenti su di noi.vergognateviiiiiiii...

    RispondiElimina
  18. Sono una badante Italiana di 27 anni... E lavoro per 1,50 all ora?? Chi lo fa é per bisogno... Pulisci la merda..piscio...e vomito... Pulisci casa...curi gli anziani...dai le pastiglie giuste ...gli dai pasti adeguati...li fai bere piu volte al giorno...li fai uscire...cucini quello che possono mangiare...poi ci sono altre pastiglie...misuri pressione...li cambi di nuovo... Poi esci 2 ore... Rientri...fai da mangiare dai le altre pastiglie cucini...poi li rimetti a letto... Sempre se dormono... ...h un contratto 35 ore settimanali... Per una persona non autosufficente ...in verita ne guardo 2 24/24 6gg su 7... E prendo 900€ alcmese... Mi occupo delle ricette...visite mediche...medicine...spesa.. Farmacia..appuntamenti vari... Macchina propria... Guadagno meno di 1,50 all ora...SONO ITALIANA...tu andresti a lavorare per 1,50?? Badante italiana...

    RispondiElimina

Quando un singolo post ha oltre 200 commenti, quelli eccedenti i primi 200, non vengono subito visualizzati. Per leggerli tutti è necessario cliccare qui sopra (quando viene inserito) il link:
"Carica altro..."