venerdì 26 novembre 2010

cosa fare se una badante fa una vertenza?

Prendere un buon avvocato.
Se una badante fa una vertenza vuol dire che è già andata da un sindacato e che l'avvocato del sindacato ha valutato l'alta probabilità di vincerla. Se la badante vince, il sindacato guadagna quasi sempre una commissione per il lavoro fatto.
La prima cosa da fare, è attenersi al rispetto della legge per non trovarsi poi in queste condizioni rischiando di pagare il doppio. Occorrono testimoni per tutto, ma ormai la voce gira, le badanti non sono più sprovvedute emigranti che vengono da altre parti del mondo e non conoscono le normative italiane. Quando possono, il Sabato e la Domenica si incontrano ai giardinetti o nelle piazzette e si scambiano informazioni. Se una trova il modo di chiedere denaro in più vincere una causa, le altre ne vengono al corrente e fanno gli stessi passi

148 commenti:

  1. Che gran bugia, siamo noi che ci prendiamo cura degli anziani, anziani che voi lasciate come si fosseno loro una carga pesante. e ti ricordo che le badanti non solo sono stranieri,lo sono anche tante Italiane,ma loro si vergognano de dirlo, non ho parole, voi dovete ringraziare che esistiamo, perche voi non farete mai il lavoro che facciamo noi, lavoro che lo facciamo con il cuore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il problema è come molte di voi se ne prendono cura... non generalizzo e non faccio di tutta l'erba un fascio.. ma per dare soldi siete disposte a tutto....

      Elimina
    2. alcune di voi lo faranno con il cuore, la maggior parte solo per soldi, come la badante "di primo livello" che ha lasciato mia mamma da sola senza avvertirmi quando è finito il rapporto di lavoro, dicendo con un'aria tra la principessa e la sciocca che lei le aveva detto di non farlo, anche sapendo che abito in un'altra città e che poteva correre pericolo, ma in compenso e' subito corsa dal sindacato a fare vertenza. In questo caso il cuore dov'era? Qualcuno mi puo' dire a chi posso rivolgermi se questa è un'infrazione e a chi posso rivolgermi per segnalarla?

      Elimina
    3. Ma ti pagalo? Perché è un lavoro. Se ti pagano cosa pretenderesti di non lavorare? Stai a casa tua e non devi prenderti cura di nessuno

      Elimina
    4. Non esiste cuore c'è solo la volontà di lavorare il meno possibile e guardare più che si può la televisione. Poi si cerca di prendere più che si può, soldi e roba. Ho avuto una pessima esperienza

      Elimina
    5. ho appena avuto la brutta esperienza di una badante rumena che, dopo appena un mese, dopo essersi conquistata la fiducia dei miei genitori è scappata derubandoli dell' oro che avevano in casa.

      Elimina
    6. ci sono persone di certe nazionalità che pensano sia un loro diritto prendere liberamente in Italia, a me è capitato con un'albanese. Non sapremo mai chi ci portiamo in casa. Alle volte sono veri delinquenti che scappano dopo aver fatto furti anche al loro paese

      Elimina
    7. Molte non vogliono essere assunte xché prendono la disoccupazione alla quale non vogliono rinunciare, così doppia paga...ma non te lo dicono... rimandano l 'assunzione con scuse così quando ti rendi conto che non vogliono essere assunte e le mandi via provano a chiederti altri soldi minacciando di andare all 'ispettorato del lavoro, con dichiarazioni false x spillarti molto di più che se facessero regolare denuncia, spesso si rivolgono ad associazioni che le aiutano in questo, non pagatele, meglio pagare la multa che dare loro altri soldi, se vedete che in breve tempo non riuscite ad assumerle mandatele via subito, diffidate di chi non vuole essere assunta con contratto regolare.. così vi hanno in pugno... già è difficile dimostrare che mentono anche quando avanzano pretese su basi false anche quando sono assunte con regolare contratto... andando avanti così finirà la loro epoca, ci sono i due anni più la 104 e volontari che danno una mano, studiandola bene in alcuni casi si può fare senza di loro...

      Elimina
    8. Inoltre la loro è truffa ai danni dello stato... ti denunciano all 'ispettorato e allo stesso tempo si auto denunciano all 'INPS ?

      Elimina
    9. Facciamo senza di loro sempre. Sperperiamo i risparmi di una vita con queste assatanate rapinatrici, ne ho avute due raccomandate, bene per un mese e poi come la peste in casa.

      Elimina
    10. ma voi pensate veramente che un ispettore nps venga a casa vostra con tutti i problemi che hanno con le grandi industrie?

      Elimina
    11. Inps non viene a casa vostra e se avete bisogno viene l'ambulanza entro l'ora, o i vigili del fuoco entro l'ora, già i carabinieri vi dicono di passare da loro per la denuncia perchè non hanno benzina ma se proprio dovessero venire di loro iniziativa avrebbero bisogno di un mandato per entrare in una casa privata. Dove volete che vada un ispettore Inps?

      Elimina
    12. Sono una badante Rumena mi chiamo Liliana Mihaela ..non nascondo la mia identità xche non ho motivi ..fine 2 messi fa la famiglia dove lavoravo mi dava 2 ore libere al giorno su 24 poi mi hano imposto di dormire nella stanza con la persona che seguivo per un totale di 2 anni . mi pagavano 850 € al messe poi per la colpa della stanchezza e dello stress per che la persona che seguivo dormiva tanto di giorno e pochissimo di notte mi sono sentita male e mi hanno portato a pronto soccorso dove mi hanno raccomandato una pausa .. il medico mi ha dato 2 settimane di malattia poi indovinate cosa e succeso quando sono rientrata ,,, i miei cari datori di lavoro hanno detto che non mi vogliano piu che hanno trovato un altra ..il contratto che avevo era di 25 ore a settimana non di 21 al giorno.. in tante famiglie succede cosi ma nessuno non lo vede la maggior parte giudica le badante per che vano a fare la vertenza ma nessuno non capisce che non siamo delle schiave.. nel mio caso ho deciso anche io a fare la vertenza per che per loro sono stata buona sollo quando hanno avuto bisogno poi quando mi sonno malata sempre per colpa del lavoro mi hanno dato un calcio nel. sedere.. adesso le cose andranno avanti no lo so per quanto tempo e sicuramente per i miei datori di lavoro non finirà bene .io non ho niente da perdere perche la mia dignità lo ho persa lavorando per questa famiglia ..

      Elimina
    13. Ho avuto una badante rumena, lavoratrice, bastava lasciarle fare quello che voleva. Io volevo che lei seguisse mia madre e lei mi andava a fare l'orto in giardino. Mi ha trasformato un pezzo di prato in una piantagione di pomodori e melanzane. Più volte le ho detto di fare solo per quello che era pagata. Prendeva/voleva 300 euro a settimana (doveva curarsi e non voleva essere assunta per non pagare le visite mediche e prendere la disoccupazione). Io avevo bisogno perchè mi sono trovato di colpo con mia madre che stava male e mia moglie in ospedale quindi o seguivo una o seguivo l'altra. Ho preso la prima che mi è capitata. Andava a casa il venerdì sera, quando io arrivavo e Sabato Domenica a casa rientrava il Lunedì quando trovava l'autobus. Dopo tre mesi di lavoro e di continui ricatti e richieste, ha preteso un mese e mezzo di ferie lasciandomi nei problemi. Ne ho trovata un'altra e mi sono liberato di una persona indisciplinata, arrogante e avida e sono felicissimo di averlo fatto. Voi badanti pretendete di rapinarci.

      Elimina
    14. ma io mi dico se non volete fare un lavoro perchè prima lo prendete e accettate certe condizioni e poi fate la vertenza

      Elimina
    15. se dovessi aver bisogno non preoccuparti che anche le italiane farebbero le badanti, voi vi prendete pure vitto e alloggio gratis oltre un lauto stipendio, tra l'altro non capite che state assistendo delle persone e non lavorate in fabbrica, se analizziamo quanto effettivamente lavorate per un buono stipendio, considerando quanto riposate mentre l'assistito riposa, mentre andate al bagno, mentre mangiate, quelle ore le vorreste pure pagate, perché non assistete i vostri cari nel vostro paese visto che vi lamentate delle leggi in Italia?

      Elimina
    16. ESATTOOOO!!!

      Elimina
    17. Le badanti vengono qui a prendersi cura dei nostri anziani che noi abbandoniamo? Scommetto che ad Est quelli che lavorano in Dacia dicono che loro sono costretti a montare le macchine che i francesi lasciano a terra smontate. Sapete perche la hanno poco lavoro? Perchè pretendono 11 mesi di ferie, vitto e alloggio pagato e un mese di festività nazionali da recuperare perchè non le hanno fatte durante le ferie. Poi vogliono contemporaneamente stipendio e disoccupazione che spetta di diritto. Io di una certa nazionalità non assumo più nessuno. Tanta voglia di approfittarsi e poca di lavorare e naturalmente in casa nostra è tutta roba loro, soldi e casa. Feura di ball.

      Elimina
    18. Questo posto è pieno di pessime badanti e famiglie che non vogliono pagare

      Elimina
    19. Ah certo, e allora perchè non glielo avete pulito il culo voi a vostro padre invece di affidarla ad una estranea? Tanto era per non far niente....

      E che cavolo! Si abbandonano i nostri anziani in mano agli altri e poi si dice pure che è "poco o niente". La verità è che senza questa gente i nostri anziani sarebbero nella merda e non figuratamente, perchè i figli non vogliono più prendersi cura dei genitori!

      Io vorrei vedervi a voi sul lavoro, la vostra produttivit?, come una mia ex collega, che non faceva un cazzo dalla mattina alla sera, passava 6 ore a mettersi le lenti a contatto e guardarsi allo specchio, poi assunse un filippino per fargli le pulizie e si lamentava che non faceva abbastanza...ci parlavamo noi con il filippino che parlava inglese e ci faceva dire una sfilza di lavori domestici che un giorno dopo una lista che per finire ci volevano 10 ore e non le 3 che ci lavorava lui ha risposto ironicamente "nient'altro?"...

      Guardatevelo da soli i vostri genitori oppure fate le cose in regola che così siete tranquilli e nessuno vi pu? obiettare nulla.

      Ricordo che il torto è stato fatto a tutti i lavoratori italiani , perchè non son stati pagati i contributi che servono a pagare le pensioni.

      Ah già, ma quando siamo i padroni l'evasione contributiva non è più un problema.

      Elimina
    20. pezzi di merda come voi,la vostra raza non esiste nell mondo,faccilmente vi siete dimenticati i tempi quando eravati voi emigranti,perche nel vostro paese non potevate vivere?adesso giudecati le badante che lavorano per i vostri vechi schifosi come voi.

      Elimina
    21. quando gli italiani andavano all'estero facevano i lavori più umilianti senza contratto e stavano zitti altrimenti gli toglievano paga, In Italia ci sono tante donne che vanno a raccogliere pomodori per metà dello stipendio di una badante. Oggi in Italia c'è un contratto. A Luglio scadrà, i sindacati chiederanno di più e le famiglie smetteranno del tutto di assumere e si rivogeranno solo ad agenzie. C'è sempre meno lavoro per badanti assunte direttamente

      Elimina
    22. E quindi sicome facevano schiafi tempo fa lontano, significa che fanno la stessa cosa con gli stranieri di oggi queste digniore. Comunque meno male che tempi di oggi ci sono diriti e se a signiori non stanno diriti mandono gli stranieri in origgine e signiori prendono cura di suoi genitori

      Elimina
    23. Le Badanti non vengono in Italia perchè fuggono da realtà disagiate ma perchè conoscemndo la nostra realtà arrivano con pretese e con l'intenzione di truffare tutto quello che possono, non hanno nessuna voglia di lavorare o di prendersi cura delle persone che affidiamo alle loro cure, sono sempre con il cellulare in mano e non svolgono i servizi o le cose per cui sono state assunte. la cosa che sanno fare bene è lamentarsi, uscire, complottare tra di loro andare da sindacati poco professionali e avvocati alla ricerca di facili quadagni pronti a sostenere le loro sporche ragioni. In pratica una persona che ha bisogno deve pagare Badanti, sindacati e avvocati. Solo poche di loro sono persone corrette ma la stragrande maggioranza insieme alle persone a cui si rivolgono per fare vertenze e che li aiutano andrebbero spediti ...

      Elimina
    24. hai straragione io ne ho avuta una che diceva di essere una schiava. E' stata con noi 5 anni. cucinava scatolette e buttava nella spazzatura la roba fresca da frigorifero. Nemmeno i surgelati usava. Era tutto il giorno in camera sua attaccata al tablet. alla prima difficoltà si è licenziata. Sono brave tutte a stare coricate sul letto in camera loro quando hanno persone autosufficienti e sono pagate con livello CS

      Elimina
    25. Venerdì ma soprattutto di Sabato e domenica non troverete mai una badante nei posti dove si parla di badanti. Motivo? Quando sono nelle giornate libere non hanno tempo di stare su internet mentre tutti gli altri giorni ci sono perchè non hanno tempo per stare a curare le persone che devono assistere

      Elimina
  2. Una badante costa più di una casa per anziani. In tutto il mondo si fa così. Quando gli anziani non sono autosufficienti li si porta in questi istituti che sono in tutto il mondo.
    In Italia si vive più a lungo e quindi ci sono più anziani e meno giovani per accudire gli anziani.
    Fare la badante è un lavoro, quindi è pagato. Una badante non può dire se non ci fossi io, perchè è come se un operaio della Fiat dicesse "se non ci fossi io non ci sarebbero automobili".
    Non è obbligatorio venire in Italia, non è obbligatorio fare la badante, e se non ci fosse la Fiat quell'operaio sarebbe senza lavoro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao anonimo sono daccordissimo con te e aggiungo che pretendono di essere pagate il doppio di quello che fannoooooo

      Elimina
    2. secondo me queste signore arrivano nel nostro paese sapendo
      di trarre quanto più profitto possono. arrivano umilmente e dopo qualche tempo cominciano a pretendere,e poi ti fanno pure la vertenza


      Elimina
    3. io sono una badante rumena,,,nel mio paese ho lavorato per 20 anni ,come infermiera,sono venuta in Italia,per fare la badante,,,per una famiglia di miliardari,,per 5 anni,questa signora era come mia madre,,,ho fatto tutto per lei,sono stata la figlia,la sorella,l'infermiera personale,giardiniere,,,,Tutto,,,,,i figli ed le loro famiglie,,,,molto impegnati,,per poter venire magari 5 minuti al giorno,,,per trovare la mamma,,,,,io,,cuccino,vada dal dottore,per fare le ricette,vado in farmacia per prendere le medicine,faccio la spesa,pulisco la casa,grandissima,,la mia signora e nonautosuficiente,con 10 ore di riposo alla settimana,senza giorni di festa,senza domenica libera,neanche pagate,con un contratto fatto al minimo,minimo possibile,un contratto da 24 ore alla settimana,quando io lavoro solo in giorno ed notte,,,quasi 15 ore,con 850 euro al mese,allora di cosa parliamo qui??????,,,,,sfruttamento delle persone,,,,,,la vertenza si la meritano,,,,ma come ho un grande cuore ,non la posso fare,,,,ma il Signore,li vede,,,e farà lui la giustitia,,,,,

      Elimina
    4. la realtà e che quando non si fa vertenza è perchè mancano le prove per farla altrimenti nessuno la lascia cadere visto che se si ha ragione si riescono a prendere magari 5.000 euro. E' inutile lamentarsi delle cose. Quando la paga o le ore non piacciono basta rifiutare i contratti sono fatti da proposte e accettazione. Ci sono famiglie che pagano molto di più di quel che dovrebbero e sono vittime delle badanti e badanti che vengono sfruttate perchè accettano. In vita mia però e di badanti ne ho avute 4 in 14 anni ho solo visto persone con grandi pretese che quando hanno avuto quel che serviva se ne sono andate (e non sono andate a fare la badante da altre parti, sonop tornate definitivamente a casa loro a costruirsi la casa.

      Elimina
    5. Infermiera rumena. Sfruttare vuol dire far uso degli altri senza che loro se ne rendano conto. Tu potevi benissimo non accettare o in 5 anni trovarti un posto migliore.

      Elimina
    6. le vertenze la fanno tutte e se non la fanno, non è per buon cuore, ma solo perchè non si può fare

      Elimina
  3. Bisogna assumere solo badanti italiane e rimandare ai loro paesi tutti gli stranieri. Ognuno combatta per la propria indipendenza. E' troppo comodo andare ad abitare da un vicino quando la propria casa crolla.
    Marta (badante livornese)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo con te.
      Una badante ecuadoregna mi ha dissanguato.
      Ha lavorato da cane, trattando male mia mamma, ubriacandosi e portando a casa gentaglia.
      Prendete solo badanti italiane e soprattutto mai le disoneste sudamericane.
      Grazie Marta
      Franco (italiano rovinato da una sudamericana)

      Elimina
    2. la provenienza non conta anzi c'è il rovescio della medaglia la straniera teme l'espulsione l'italiana no.
      Occorre solo stare attenti quando le si seleziona.
      Il marcio lo trovi anche in Italia. Il lavoro è impegnativo e nessuna fa nulla per amore ... anzi delle volte finge quello per rovinare l'allocco di turno

      Elimina
    3. Mia madre ha da poco ricevuto la notifica del Tribunale corredata da un calcolo stratosferico di 5300 euro relativo agli importi che dovrebbe dare alla badante che se ne è andata a marzo.
      Ovviamente il conto tiene conto di tutto di più, tipo :
      . tutte le ferie non godute ( 2 settimane invece le ha prese )
      . lavoro e maggiorazione festivi ( quando mai ha lavorato durante le feste ? )
      . calcolo su tutti gli 8 mesi che ha lavorato ( a gennaio se ne è andata senza alcuna motivazione lasciando mia madre )
      Ovviamente non tiene conto che il pomeriggio era come se non ci fosse stata, non tiene conto che non ha mai fatto uscire mia madre da casa, non tiene conto della sua totale svogliatezza e inefficenza, non tiene conto che l'accordo iniziale era stato di 700 euro al mese perchè altrimenti non l'avremmo assunta viste le pietose condizioni economiche di mia madre ... a già ma alla badante all'inizio stava bene tutto perchè le stava scadendo il permesso di soggiorno.

      Il rapporto del suo avvocato elenca una lista di testimoni stranieri che noi non abbiamo mai visto e mai sono stati a casa di mia madre.
      Ma possibile che dobbiamo sottostare al ricatto di queste persone senza scrupoli (compresi i loro avvocati che non si fanno neanche trovare) e essendo cittadini italiani regolari siamo i più vulnerabili soprattutto perchè sembra che la legge dia sempre ragione a loro !

      Elimina
    4. la legge tende a tutelare la parte debole nel rapporto di lavoro sia che si parli di italiani sia che si parli di stranieri. Fare ricorso adesso diventa difficile perchè occorrono testimoni. I contratti vanno concordati scritti e firmati e devono rispettare il contratto nazionale. per le ore straordinarie occorre che la badante abbia richiesta scritta di lavoro straordinario altrimenti se l'inventa

      Elimina
    5. continuiamo pure a stare SOLO dalla parte delle badanti cosi almeno smetteremo di assumere sanguisughe

      Elimina
    6. SIII,COSI SUCHIATE VOI DAI VOSTRI VECHIONI MATTI E MERDOSI,ESATTAMENTE COME VOI,VOI CHE VI FATE PAGARE X TUTTO E DI PIU,VOI NON I GUARDATE CHE SIETE NATI TUTTI MATI??:)))

      Elimina
    7. il vero problema non è che noi siamo matti e siamo nati così. Il problema e che le badanti non troveranno più lavoro e se ne torneranno da dove sono venute a fare quello che facevano una volta

      Elimina
  4. quando sono in giro per lavoro e vado in un ristorante il proprietario non mi ha mai detto vai da tua moglie a farti cucinare il pranzo ma è sempre stato ben felice di ospitarmi e di soddisfare tutte le mie richieste. Poi mi ha portato il conto e io ho sempre pagato.
    Dott. Carlo

    RispondiElimina
  5. non riesco a capire chi sono "noi" e chi sono "voi". Credo che fare la badante sia un lavoro come tanti altri. Un lavoro di molta responsabilità e capacità. Credo che il datore di lavoro e il lavoratore debbano rispettare i reciproci doveri e i reciproci diritti.
    E' un lavoro. se non piace basta cercarne un altro. Non esiste un lavoro dove chi lo da è più debole di chi lo prende. Se in Italia non ci fossero vecchi da seguire forse non esisterebbe un lavoro come quello della badante e se questo lavoro non ci fosse le badanti dovrebbero restare al proprio paese. La possibilità che un datore di lavoro vada appositamente a cercare questa mano d'opera all'estero è remotissima data la stragrande quantità di persone che arrivano ogni giorno sulle coste italiane come clandestini o rifugiati politici.
    L'Italia non è un paese dove è dovuta la villeggiatura gratuita, non c'è nemmeno per gli italiani, perchè dovrebbe esserci per gli stranieri??? Cosa ha di tanto speciale l'Italia che Grecia, Albania, Germania, Spagna, Malta, Francia, Turchia, Egitto, Marocco ecc. non hanno???

    RispondiElimina
  6. purtroppo dopo le brutte esperienze con badanti ladre, approfittatrici, bugiarde false, trattate a norma di legge in tutto e per tutto l'ultima la peggiore licenziata in tronco per vari motivi mi ha fatto la vertenza.
    adesso speriamo nella giustizia, e mai piu' badanti ve lo assicuro, la mamma autosufficente per stare in compagnia quandoio lavoro va' ad un centro sociale per anziani.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti capisco! solo brutte esperienze.... speriamo che la giustizia faccia il suo corso!

      Elimina
    2. Ci sono tante persone che si approfittano di situasioni difficili, ma ci sono in giro anche badanti che soffrino. Occorre fare più di contratto e di leggie perchè entrambe le parti stiano bene e non abbia nessuno a stare tropo male

      Elimina
    3. D'accordo con te.
      Che l'Italia torni agli Italiani!

      Elimina
    4. ma gli italiani vogliono solo lavorare nei call center

      Elimina
  7. credo che la "colf" sia un lavoro di sempre e domestiche ce ne sono sempre state. Non penso avranno rubato tutte e molto. Bisogna cercare di prendere persone serie e affidabili anche se è certo che adesso arrivano, mercenari, banditi, ladri, assassini, in mezzo a persone anche brave e volenterose di farsi una vita migliore.

    RispondiElimina
  8. assumere una persona in regola è una tragedia, assumerla in nero pure.
    Meglio la casa di riposo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma perche in nero allora si pretendono 14 ore lavorativi senza giorno libero niente festivi niente ferie a solo 600 €

      Elimina
    2. Ma perche in nero allora si pretendono 14 ore lavorativi senza giorno libero niente festivi niente ferie a solo 600 €

      Elimina
    3. il lavoro in nero non è lavoro è una truffa e nelle truffe non ci sono accordi

      Elimina
  9. preferisco la soluzione Ospizio di qualità.
    Costa di più ma l'assistenza è migliore e sono finite le discussioni.

    RispondiElimina
  10. non capisco perche se un anziano assume e fa danni si rivalgano sugli eredi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perché gli eredi dovrebbero solo ereditare le sostanze e non i cocci rotti?

      Elimina
  11. se si ha una vertenza è meglio prendersi un buon avvocato pratico di grane giudiziarie sui contratti

    RispondiElimina
  12. le badanti fanno sempre una vertenza. a me è capitato di doverla aggiustare con 5mila Euro aggiuntivi per ore straordinarie inventate e giorni di festa a detta della badante mai fatti. Aiutata dalla testimonianza di due sue colleghe complici.

    RispondiElimina
  13. Badanti senza un contratto e pagate in contanti se vi fanno causa devono dimostrare con prove certe e testimoni attendibili di aver lavorato in casa e ciò è cosa tutt'altro che semplice....Non fatevi intimorire dalla comunicazione del sindacato perchè non vale niente.Chiunque potrebbe denunciare quello che vuole...Se la badante vi ricatta prendetevi un buon avvocato aggressivo e vedrete che la prossima volta le passerà la voglia di fare la furba....Poteva rifiutarsi e pretendere dall'inizio di essere regolarmente assunta!Come al solito la colpa è dello stato che per l'assunzione di queste persone pretende una tassazione assurda che una famiglia bisognosa per un anziano o peggio una persona non autosufficente non può assolutamente permettersi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giovanni Pintore16 gennaio 2015 12:53

      Be si è proprio un bel consiglio mettete nome e cognome in modo di poter procedere ad un controllo fiscale. "Parola di finanziere"

      Elimina
    2. Sig pintore finanziere dei miei stivali si vergogni.
      Fa minacce a persone deboli. Ma perché non pensate a fare il vostro lavoro con intelligenza? ? Lei va a fare controlli su persone che non assumono badanti rumene? Ma perché non va dai ricchi evasori? Noo voi cosa fate.. andate in estate (unica stagione in cui il lavoro aumenta) nei locali o nei negozi a fare dei bei controlli a persone che si fanno un culo e che rischiano i propri risparmi per un loro sogno, facendoli chiudere quantj giorni?! Ma fate schifooo!!!! Questa italia fatta da pezzenti come voi non vale niente. Voi fate i furbi con le persone oneste e vi fate comprare dai disonesti. Ma la ruota gira... in un momento come questo in italia con questo stato ladro e assassino coi invece di difendere il popolo difendete i ricchi!!! Vergogna vergogna e vergogna. Si ficchi le sue minacce nel luogo che più preferisce. e vada ad informarsi su internet di cosa sta succedendo in Italia. Ridicolo.
      A parte questa parentesi se qualcuno ha vinto cause contro queste tr*** mi faccia sapere.
      Saluti.

      Elimina
    3. daccordisssimissimo col signor finanziere.....faccio la colf da due anni per una coppia di anziani semiautosufficienti più un nuomo scapolo di 50 anni ke vive con loro..lavoro 4 ore al giorno, dal lunedi al sabato, e prendo di stipendio 500 euro mensili, tt a nero,tt senza contratto, 0 contributi inps e mi pagano in contanti....il primo anno ho avuto solo 5 giorni di ferie, 1 giorno di malattia e se mi assento perkè ho la febbre a 39 e non a 37, devopoi recuperare in un altro giorno,lavorando 8 ore..non ho permessi ne niente, se devo fare qk visita medica a qk mia figlia e vado più tardi,in base alle ore di assenza devo recuperarne altrettanto, trattenendomi di più.....la domenica faccio festa,così come i giorni rossi sul calendario, maleferie sono 5 giorni per l'anno scorso e qst'anno 7 giorni..ovviamente gli altri 21 giorni per entrambi gli anni, totlale 42 giorni,NON MIS ONO MAI STATI RETRIBUITI....sono stata anke rimproverata da uno dei due figli della coppia, perkè, signor finanziere legga bene, non salgo mai sulle scale per pulire sugli armadi e cambiare le tende per lavarle....io sto anero..ditemi..se cado dalla scala e mi spezzo un femore, o mi lesiono la spina dorsale, se finisco su una sedia a rotelle ki ca...mi paga?sono stata rimproverata perkè mi sono rifiutata di salire sulle scale....una volta sono scivolata mentre lavavo il bagno, avevo dolori fortissimi, mi han sdetto di prendermi il brufen compresse e il dolore mi sarebbe passato,..cmq pretendevano ke continuassi a lavorare.....un'altra volta, per friggere le melanzane perkè il figlio voleva la parmigiana (a bari si dice JE LISC U ALLISC), mi sono ustionata il dito, mi han fatto mettere fitostimoline e ho continuato a friggere!purtroppo il dito si è infettato,l'ustione non mi guariva poikè avevo sempre le mani in acqua, ho kiesto di non lavare per un paio di giorni, di limitarmi a pulizie superficiali, ma mi han detto KE LA CASANON POTEVA STAR SPORCA.....secondo voi tt,e kiedo consiglio al finanziere, cosa dovrei fare? se la meritano una bella vertenza?

      Elimina
    4. ancora....sono sempre la stessa del precedente commento..io somministro pillole, faccio medicazioni e cambio le calze medike oltre ke il pannolone!e non nsono un'infermiera, sto semplicemente aspettando di seguire il corso per o.s.s....ma non ho ancora il relativo diploma..inoltre vengo comandata a bakketta, anke su mansioni ke gli anziani potrebbero svolgere benissimo da sola, la vekkietta non fa altro ke rimproverarmi su come posiziono lo straccio per terra, mi critica come lavo la montagna di piatti,stoviglie e pentole ke mi ritrovo la mattina, nonngradisce mai quel ke preparo, nel senso ke,il figlio per esempio oggi mi dice di preparare pasta coi fagiolini,lei si incavola perkè non gradisce pasta coi fagiolini in quiel momento ma magari preferisce pasta e len tikkie...ma cristo santo mettiti daccordo conn tuo fgiglio sul menu,io faccio quel ke mi kiede luine tui mi scassi i marroni?m magari cristo se la kiama sta vekkia strega!

      Elimina
    5. scrivere "Anonimo" "Pinturicchio" "Finanziere" "Muratore" ecc. non serve a nulla perchè i nomi non valgono nulla (possono essere veri o falsi ma non tracciabili come Anonimo se non sono registrati su Google o Facebook.

      Elimina
    6. invece di fare le vertenze non accettate il lavoro in nero poi la paga si può discutere dipende dall'impegno che si ha se si fanno 4 ore di lavoro sono 4 e il numero delle persone non conta come quando si lavora in un bar non si è pagati a numero di caffè ma a ore

      Elimina
    7. Lo dico da datore di lavoro a datori di lavoro.
      Non assumete persone in nero non pagate mai in contanti, può succedere che la persona abbia testimoni vinca la causa e avrete da pagare spese di tribunale e di nuovo tutti gli stipendi. Se c'è causa e la badante vince ci sarà una denuncia Inps e per chi non paga i contributi non c'è solo la sanzione ma anche il carcere. Se la persona poi si fa male rischiate di dovergli pagare, in caso di lesioni gravi, la pensione a vita. Avere una dipendente non è una cosa da prendere alla leggera comporta un sacco di rischi. Il datore di lavoro deve essere certo di tutelarsi in tutto.

      Elimina
    8. Anonimo15 novembre 2015 23:24
      avere o meno il diploma da OSS in una famiglia conta ben poco, perchè a una famiglia non serve una OSS ma una badante e se occorre qualcosa di più specifico bisogna chiamare un infermiere e lo manda l'ASL se la necessità è continuativa oppure serve un medico. Il titolo OSS (attestato non è un diploma) serve quando si va a lavorare in ospedale o in una struttura protetta (ospizio). allora li ognuno ha la sua mansione specifica e per esempio una OSS non da le pastiglie ma le da un'infermiera come un'infermiera fa le iniezioni. Purtroppo gli anziani sono egoisti (tutti anche stranieri) e pretenziosi. Sono vecchi, hanno poco da vivere e hanno poco tempo per essere gentili e cordiali con il mondo. Chi fa questo lavoro lo sappia. Morta una vecchina ne arriva subito un'altra peggio, in quello gli uomini anziani pretendono meno almeno sulle faccende domestiche.

      Elimina
    9. io non sono una badante ma non riesco a capire xche cazzo non state ad accudire i vostri vecchi e malati ...fanno bene le badanti a farvi pagare almeno cosi non fatte piu le vostre vacanze del cazzo e lasciare i vecchi con una persona estranea che magari non gli dara nemmeno da mangiare ...siette dei strinzi ....spero che le badanti e le persone che lavorano in nero vi lasciano con il ditto nel culo senza un centt ...

      Elimina
    10. Il tuo italiano è perfetto per essere una rumena o giù di lì. Quando quelli che vengono da Est imparano l'italiano raddoppiano tutte le consonanti anche quando non ci vanno. Immagino tu sia figlia di una badante che si è sposata un italiano e adesso lo riduce in miseria facendo la bella vita (oppure sei una donna di mezza età che ha mollato genitori, marito e figli a casa per venire qui a fare shopping e a farsi fotografare vicino a una Mercedes o a una BMW da condividere su Facebook). Diventerai "vecchia" anche tu e anzichè accudirti, ti molleranno, e i tuoi parenti e figli andranno a fare la bella vita da un'altra parte.

      Elimina
  14. per vincere una causa occorre essere in regola molto prima, capire bene chi ci si prende in casa e incrociare le dita. La badante che vuole fregarvi farà di tutto per farlo e un giudice darà sempre ragione a lei essendo il lavoratore parte debole (e quindi da tutelare) in un rapporto di lavoro.

    RispondiElimina
  15. se una badante fa una vertenza o è una persona cattiva o gli si è dato la possibilità di farla

    RispondiElimina
  16. La badante farà comunque una vertenza. Ero apostissimo. Ore libere ogni giorno, ore lavoro regolari, stipendio in regola, ferie, giornata 24 ore la Domenica e 12 ore il Giovedì come concordato, anzi la domenica non rientrava ma veniva quasi sempre il Lunedì alle 8/9 costringendomi a far tardi al lavoro. Mi sono ritrovata invischiata in una vertenza perchè mi si diceva che non avevo pagato ore straordinarie solo perchè non facevo firmare l'uscita del Giovedì e della Domenica. pur di togliermela di torno ho dovuto pagare e conciliare altri 6000 Euro. Le badanti sono in mano a organizzazioni criminali. Non assumete ma rivolgetevi a organizzazioni che pensino loro alla lavorante.

    RispondiElimina
  17. Il problema di questo lavoro è che la badante come tutti i lavoratori, (italiani o stranieri non fa differenza) considera l'assistenza all'anziano un lavoro qualsiasi (succede cosi anche negli ospedali,2 anche li prima si lavora e poi eventualmente si cura). L'errore che fanno la maggior parte delle famiglie invece è di trattare la badante come una di famiglia (nel bene e nel male). Così succede che si chiedano favori ricambiati con altrettanti presunti favori.Siate fermi nel pretendere e chiedete solo quello che pagate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono una badante italiana,ho lavorato X 15 mesi di cui 10 al nero e 5 in regola,il ricatto è stato quello di dover accettare una tariffa da fame(4,51 euro/ora) nella speranza di essere messa in regola successivamente X almeno 2 anni e mezzo X avere almeno 35 anni di contributi.Dopo 5 mesi mi hanno licenziato Xkè ho chiesto le ferie arretrate,quelle che avevo maturato al nero...così cornuta e mazziata!
      Ho perso 10 mesi di contributi che se me li verso io, l'inps vuole 6000euro, non mi riconoscono l'indennità di disoccupazione che sono altri 4000 euro poi ci sarebbero le differenze di tariffa xkè ovviamente facevo altre mansioni da quelle dichiarate e tutte le domeniche lavorate senza la maggiorazione del 60% e 22gg. di ferie nè godute e nè pagate mancati 13a e TFR. Insomma il danno arrecatomi a fare il conto della serva è di circa 14000 euro, e il sindacato mi dice se ho i testimoni...tutti mi hanno visto, tra l'altro qui è una specie di villaggio, ci conosciamo tutti, io stessa abito vicino alla sig.ra che guardavo, ma.....che sei matto a fare una testimonianza!!!Ciliegina sulla torta la sig.ra che guardavo è una stolker, dopo 15 mesi mi è venuta la colite spastica nervosa e ancora sto cercando una cura....Meno male che facevo parte della famiglia....!!!!

      Elimina
    2. Ci sono famiglie e famiglie. Non so come facciano queste famiglie a trovare badanti che accettano questi ricatti perche per le storie che sento io di mie amiche solitamente è la famiglia ad essere ricattata. Se mi paghi bene ti tratto bene il genitore altrimenti... e quell'altrimenti fa spesso paura.

      Elimina
  18. le badanti sono quasi tutte assatanate di denaro, quelle che non lo sono, restano a casa propria o ci sono tornate ormai sazie

    RispondiElimina
  19. dove abito io non si trovano badanti che vengano a lavorare con uno stipendio in regola di mille Euro mese con il Sabato e la Domenica liberi. Avevo trovato una rumena che lavorava ma dopo due mesi di lavoro ha voluto (lo scorso anno) 5 settimane di ferie perchè tutti facevano le ferie in Agosto. Quando è tornata ne avevo un'altra che voleva anche i soldi del viaggio per andare avanti e indietro e voleva 950 Euro come da contratto in regola più 250 euro in nero perchè aveva il figlio da far studiare. Io non capisco non si vogliono i soldi in base al lavoro che si fa ma in base ai soldi che si decide di guadagnare. Altra persona dopo tre mesi voleva per 1000 euro mese lavorare solo dal Lunedì mattino al venerdì mattino perchè poi voleva andare da sua sorella a 150 km. di distanza. Sono puntualmente tornate tutte a chiedermi lavoro con insistenza. La rumena ha accettato un lavoro da 900 Euro dove ha libera solo la Domenica. L'altra prende 800 euro in nero e ha liberi il Martedì pomeriggio e il Venerdì pomeriggio (Sabato e Domenica nemmeno a parlarne. La terza va a lavorare in una cooperativa 8 ore al giorno dalle 9 alle 13 e dalle 18 alle 22 a fare pulizie per 6 giorni la settimana ha libero solo il Sabato e prende 900 euro al mese ma si deve pagare tasse e contributi e con la partita IVA si è accorta dopo un anno di non aver guadagnato nulla perchè non ha nemmeno l'abbuono di 8000 euro sulle tasse. Ma le badanti si rendono conto che non si può chiedere oltre una cifra possibile a una famiglia che fa lle cose in regola?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma xkè non ve li guardate voi i vs. genitori?Così risparmiate i soldi?La verità è che volete la botte piena e la moglie ubriaca,come in tutte le cose,ci sono anche badanti disoneste e le cronache sono piene di episodi a dir poco pesanti,ma qs. è un lavoro,no un volontariato,e andrebbe rispettato un contratto da entrambe le parti.Non si può rinchiudere una badante dentro una casa insieme all'anziano e buttare la chiave! Ogni volta mi ritrovo gli stessi problemi, i figli cercano sempre di sminuire il lavoro da fare: mha....c'è da pulire la casa, ma tanto è piccola....sì è piccola, ma strapiena di cose inutili,che spesso l'anziano non ti fa spostare,e tu non sai come cavolo fare a pulire,così ti ritrovi a pulire di nascosto,dovendoti ricordare poi come stanno posizionati gli oggetti....ma la mamma è autosufficiente...poi scopri che è autosufficiente solo x comandarti a bacchetta, e x trattarti male contestandoti anche come metti lo straccio a terra x lavare il pavimento,in realtà ti ritrovi invece a doverla assistere x cambiarle il pannolone,x vestirla,tirarla su e giù da poltrone e altri ausili..... ci provano pure se puoi farle le medicazioni e metterle le calze mediche,che è vietato fare,così risparmierebbero sull'infermiere,come è vietato dare le medicine,ma poi stai lì,non c'è nessun'altro e ti trovi coinvolta nella situazione,incrociando sempre le dita ke non succeda nulla,xkè poi i parenti mica si fanno tanti scrupoli a darti la colpa!Non parliamo poi dello stipendio, ma sai la mamma ha la pensione sociale,noi figli dobbiamo intervenire,abbiamo fatto la domanda d'invalidità,magari finchè non ci danno l'accompagno
      se ti accontenti.....x ora ti possiamo dare 500 euro,al nero s'intende!Le cose sono due,o ho la faccia da cogliona, o siccome sono italiana, pensano: bhè questa se è disposta a fare qs. lavoro,vuol dire che è disperata, quindi proviamo a sfruttarla!Voi mi direte xkè allora io accetto?Xkè come dico che sono italiana,tutti i colloqui che ho fatto,credetemi,si comportano tutti allo stesso modo, e che devo fà?Tra italiani non siamo solidali,qui c'è il razzismo al contrario!E dire che sono anche formata,mi sono fatta 300 ore di corso della Regione,non gliene frega niente a nessuno.Però signori,vi chiedo,ma voi o i vs. figli ci andreste a raccogliere la ca...per stipendi così esigui?Fossero anche 1000 euro al mese?Mi dicono qs.anziani di avere i nipoti disoccupati,ma come mai non vanno ad assistere i loro nonni?Fosse anche con un regolare contratto?

      Elimina
    2. Ma xkè non ve li guardate voi i vs. genitori?Così risparmiate i soldi?La verità è che volete la botte piena e la moglie ubriaca,come in tutte le cose,ci sono anche badanti disoneste e le cronache sono piene di episodi a dir poco pesanti,ma qs. è un lavoro,no un volontariato,e andrebbe rispettato un contratto da entrambe le parti.Non si può rinchiudere una badante dentro una casa insieme all'anziano e buttare la chiave! Ogni volta mi ritrovo gli stessi problemi, i figli cercano sempre di sminuire il lavoro da fare: mha....c'è da pulire la casa, ma tanto è piccola....sì è piccola, ma strapiena di cose inutili,che spesso l'anziano non ti fa spostare,e tu non sai come cavolo fare a pulire,così ti ritrovi a pulire di nascosto,dovendoti ricordare poi come stanno posizionati gli oggetti....ma la mamma è autosufficiente...poi scopri che è autosufficiente solo x comandarti a bacchetta, e x trattarti male contestandoti anche come metti lo straccio a terra x lavare il pavimento,in realtà ti ritrovi invece a doverla assistere x cambiarle il pannolone,x vestirla,tirarla su e giù da poltrone e altri ausili..... ci provano pure se puoi farle le medicazioni e metterle le calze mediche,che è vietato fare,così risparmierebbero sull'infermiere,come è vietato dare le medicine,ma poi stai lì,non c'è nessun'altro e ti trovi coinvolta nella situazione,incrociando sempre le dita ke non succeda nulla,xkè poi i parenti mica si fanno tanti scrupoli a darti la colpa!Non parliamo poi dello stipendio, ma sai la mamma ha la pensione sociale,noi figli dobbiamo intervenire,abbiamo fatto la domanda d'invalidità,magari finchè non ci danno l'accompagno
      se ti accontenti.....x ora ti possiamo dare 500 euro,al nero s'intende!Le cose sono due,o ho la faccia da cogliona, o siccome sono italiana, pensano: bhè questa se è disposta a fare qs. lavoro,vuol dire che è disperata, quindi proviamo a sfruttarla!Voi mi direte xkè allora io accetto?Xkè come dico che sono italiana,tutti i colloqui che ho fatto,credetemi,si comportano tutti allo stesso modo, e che devo fà?Tra italiani non siamo solidali,qui c'è il razzismo al contrario!E dire che sono anche formata,mi sono fatta 300 ore di corso della Regione,non gliene frega niente a nessuno.Però signori,vi chiedo,ma voi o i vs. figli ci andreste a raccogliere la ca...per stipendi così esigui?Fossero anche 1000 euro al mese?Mi dicono qs.anziani di avere i nipoti disoccupati,ma come mai non vanno ad assistere i loro nonni?Fosse anche con un regolare contratto?

      Elimina
    3. ma se non ti piace questo lavoro perchè lo fai. Chi ha detto che dare le medicine è vietato. Cosa dovrebbe fare una figlia venire a casa per dare due pastiglie al mattino a mezzogiorno e a sera? Poi si sa che gli anziani sono affezionati alle loro cose anche se sono cianfrusaglie rappresentano momenti della propria vita. La paga regolare per questo lavoro è sui 1000 euro e se fosse il doppio forse solo un 5% delle badanti troverebbe un lavoro presso qualche riccone, Con 1500 Euro si trova posto in una struttura tutto pagato. Prova a lavorare in una cooperativa.

      Elimina
    4. ma quando tu sei in ferie (badante italiana) o nel tuo giorno di riposo chi credi che la raccolga la c...?

      Elimina
    5. Non capisco in che cosa dovremmo essere solidali? Il datore di lavoro paga e il lavoratore lavora altrimenti sta a casa sua o va al mare

      Elimina
    6. ogni lavoro bisogna provarlo prima di giudicare...provare a mettersi nei panni degli altri. Sono un'insegnante, perciò parlo senza essere coinvolta in prima persona. Certo ci sono tante badanti disoneste (come ci sono persone disoneste in ogni lavoro), ma se abbiamo tanto bisogno delle badanti è perchè noi vogliamo fare lavori più qualificati e che ci lascino più tempo libero (almeno la notte...). Non è certo facile il mestiere della badante, e anche se qualche volta su 24 ore guarda la tv, credo che preferirebbe essere a casa sua vicino alla sua famiglia.
      Ore libere, tredicesima, ecc sono un diritto, penso che nessuno di noi se li lascerebbe togliere senza protestare...

      Elimina
    7. per essere un insegnante non scrivi in un italiano perfetto, sarai insegnante di matematica. La maggior parte delle gente assume una badante solo perchè mediamente si ha 25 anni meno del genitore che ha bisogno di un sostegno. Quindi tra 60/65 anni molte persone si trovano a non essere in pensione, non poterci andare se non di lì a qualche anno e ad avere un genitore che ha bisogno di assistenza. Non è un fatto di lavoro umile, povero ecc, Si tratta di un lavoro che non solo non da paga al figlio ma non gli consente di andare (per qualche anno) in pensione con gli anni maturati. Ricordiamo poi che la badante ha 52 domeniche libere, una decina di feste nazionali, 26 giorni di ferie, qualche giorno di permesso, e qualcuno di malattia ecc. Va già di lusso se in un anno lavora 250-270 effettivi, gli altri se li fa normalmente la famiglia che non ha più una domenica libera e non va più in ferie. Non è facile il lavoro della famiglia che da da mangiare anche alla badante e cerca di soddisfarla in ogni sua esignza. tutto questo non mette in discussione ferie, feste tredicesima, Tfr ecc. ma bisogna anche provare a mettersi nei panni della famiglia.
      P.S.
      Ho avuto badanti che erano tutte ingegneri, professoresse ecc. ma non sapevano cambiare una lampadina o non sonoscevano Tolstoj ....

      Elimina
  20. A ME PIACEREBBE CAPIRE COSA UNA BADANTE VORREBBE FARE NELLE SUE 10 ORE GIORNALIERE DI CONTRATTO

    RispondiElimina
  21. voi sapete che ci sono passaporti falsi? Vi immaginate quanto tempo ci vuole per portare in una famiglia una laurea falsa magari da un paese extraeuropeo nemmeno riconosciuta dalla comunità europea?

    RispondiElimina
  22. se un italiano va a cercare il lavoro prima si preoccupa di trovarlo e di avere un contratto quando una straniera decide di venire in Italia a lavorare, con la reputazione che abbiamo all'estero prima va a vedere tutte le leggi a proprio favore e poi si mette a discutere di lavoro. Partite da questo punto di vista quando assumete una badante. continueranno a chiedervi dicendovi che così dice la legge, saranno fiscali e baderanno solo al denaro. disilludiamoci che questa gente venga qui per lavorare. Vengono solo per soldi e se proprio bisogna farlo poi penseranno anche al lavoro. Io ho solo trovato pretese. adesso faccio da sola e meglio e risparmio 20mila Euro anno. Non sono gli italiani all'estero che si accontentavano di un tozzo di pane e di dormire in una baracca. Queste vogliono l'albergo a 5 stelle senza lavorare. Credono di venire in villeggiatura pagata dallo stato. Tenete presente che vengono quasi tutte da regimi dittatoriali e totalitaristi. Quando arrivano vogliono tutto e subito come gli italiani/e. La prima cosa che vi faranno notare e che mentre loro sono costrette a lavorare (pagate) voi che le pagate andate in giro a fare la spesa per il mangiare della settimana (o come dicono loro "shopping").

    RispondiElimina
  23. una badante, dopo anni di lavoro, sostiene che i suoi diritti non sono stati rispettati; a questo punto io, davanti a un giudice, chiederei:- perché dopo una settimana, un mese, un anno hai continuato a lavorare nello stesso posto dove ti trovavi così male? Quale sarebbe la conclusione del giudice?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima arriva la risposta della badante: "Non ho denunciato perchè avevo bisogno e mi avrebbero licenziata". Se una persona subisce estorsioni o qualcuno chiede il pizzo questa persona inizialmente crede di poter controllare la situazione ma poi le richieste aumentano finchè una persona non ce la fa più e denuncia. Però le cose non sono cosi facili perchè occorre dimostrare che realmente non si è avuto giusto trattamento, occorrono prove e testimonianze. Certo che se la badante si lamenta e ha un contratto a 25 ore non sarà difficile per il giudice dargli ragione. Qualsiasi giudice inoltre da ragione preferibilmente alla parte considerata DEBOLE che è il lavoratore. Sarebbe più sensato concordare prima una soluzione equa e sopportabile da entrambe levparti.

      Elimina
  24. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  25. Mai cedere alla loro richiesta di fare qualche ora in nero, perché se lo fai, ti hanno in pugno. Prima o poi, ti fanno una vertenza e rischi di pagarle 2 volte. Sono avide .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non è facile dimostrare che si è fatta un'ora in nero a meno che sia una situazione continuativa allora è un po' diverso perchè le ore straordinarie danno anche origine a più contributi e diventa una frode anche nei confronti dello stato che non realizza tassa

      Elimina
  26. Sono sicuro che le persone siano brave e cattive! Io ho avuto una bruttissima esperienza con la badante di mio padre "Italiana" e vicina di casa (premetto che vivo all'estero percui era necessaria).
    Fine estate ho scoperto che oltre alle sue spettanze si era inatascata + di 4000€;giustificando spese alimentari,facendo un breve conto per 8 mesi ha speso 200€/settimana per dar da magiare a mio padre,che mangiava pochissimo.A quel punto ho stretto la cinghia dandogli un'appannaggio fisso settimanale.Visto che non poteva fare piú la signora ha lasciato mio padre in una situazione orribile,senza cibo,casa in putrefazione;l'11 dicembre é stato ricoverato in terapia intensiva per una setticemia,il 22 si é spento!questo é tutto

    RispondiElimina
  27. purtroppo ho avuto un'esperienza simile. Alla badante piaceva ricamare e questo ha fatto mentre la casa andava a gambe per aria. Tutto quello che c'era in casa era anche suo e prendeva a piacimento oggetti (non di valore ma affettivi). Ha rotto di tutto, computer, macchina da caffè, lavastoviglie e altre cose più piccole. Cucinava solo per se e a mio padre solo roba solida da scatolette che pretendeva perchè diceva di avere mmolto lavoro, creandogli non pochi problemi intestinali. Si è persino dimenticata di dargli per un mese una pastiglia giustificandosi che può succedere e io dovevo chiamare un'infermiera per dargliele. Trattandosi di un farmaco per il cuore l'ho portato un Sabato notte (badante in giornata libera in pronto soccorso ma non c'è stato nulla da fare). Una persona o segue i genitori da se e anche se lo fa male lo farà sempre meglio di qualsiasi infermiera, OSS, ASA, badante e ospedale, non ne parliamo di case di riposo.

    RispondiElimina
  28. pagare un'infermiera solo per somministrare pastiglie a mezzogiorno occorre pagare altri 420 Euro. Andare e venire vanno via due ore poi vanno aggiunte le spese di viaggio e se la trovate viene proprio a farvi un favore

    RispondiElimina
  29. Purtroppo un anziano è spesso mollato dalla famiglia e disertato dallo stato interessato ai lavoratori che possono pagare tasse e contributi. Un anziano è un peso per la società. Interessa ad ospizi e badanti improvvisate perchè genera occupazione e profitti. Così l'anziano finisce in mano a persone che non hanno interesse a darsi nemmeno troppo da fare: "TANTO, MORTO UN ANZIANO, CE NE SONO ALTRI 10 IN LISTA D'ATTESA"

    RispondiElimina
  30. non cedete ai ricatti della badante, non date motivo alla badante di ricattarvi. Se siete ricattabili potete sporgere denuncia. Non date motivo di ricatto perchè il ricatto è reato ma pure il motivo del ricatto può esserlo e sempre il valore del ricatto corrisponde al peccato che determina il ricatto.

    RispondiElimina
  31. Io oltre alla vertenza ho una seconda casa occupata dalla signora che aiutava mio padre... tempi previsti dalla legge per il suo sgombero!? 1 anno e mezzo circa più vertenza a noi per il lavoro.. oppure ricatto economico.

    Fatevi seguire da consulenti del lavoro perchè spesso da soli si può sbagliare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo25 febbraio 2016 04:21
      cosa stai dicendo? Non si capisce nulla. un conto sono i tempi previsti per lo sgombero di una casa in affitto, altro è la residenza che può anche restare in una casa perchè il comune non verifica immediatamente la sua anagrafe. Ben altra cosa è la presenza fisica di una badante in una casa di un'assistito morto. Poniamo che l'assistito sia titolare di un contratto d'affitto, alla morte il contratto decade e quindi la casa non c'è più. Non esiste in nessun ordinamento giuridico di nessuna nazione che gli eredi paghino l'affitto di un morto che in quanto tale non può abitarci e non possono abitarci suoi dipendenti perchè non esistono dipendenti di un morto che con la morte perde tutto (non esiste più in nessuna scrittura se non nel libro dei morti al cimitero. Una badante non può occupare la casa di un morto a nessun titolo perchè il morto non ha titoli.

      Elimina
  32. scusati ma vorrei dire.quando se porta a una casa famiglia se paga quasi doppio e pagati senza discorsi,quando se prende una persona lo sfruttati piu possibile e non siete mai contente pagati tutto secondo la legge e non sara problemi vi assicuro.Lasciate tutto daparte straniera .badante,e.c.t E puoi qi non vole pagare le tasse e proprio DATORE DI LAVORO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il datore di lavoro non paga tasse paga solo contributi è la badante che non paga le tasse che deve per legge.

      Elimina
    2. qualcuno forse dimentica che le case di riposo non vanno mai in ferie, non si ammalano e non havvo ore libere, mangiano e si scaldano con soldi propri. poi se la badante è assunta a 25 ore paga meno contributi e non paga tasse mentre se è a 54 ore paga circa 1500 euro di tasse e ha più trattenute sulla parte di contributi che deve pagare lei.

      Elimina
  33. non riesco a capire la gente che viene in Italia per lavorare e poi parla solo di paga, feste e ferie. Cosa ci si può aspettere da gente così?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma non capisco perche lei quando va lavorare se certamente nella vita sua lavorato qualche giorno non dica a suo propretario che non vuole paga e nemeno giorni liberi cosi non dovevano venire gli stranieri

      Elimina
  34. Anonimo28 febbraio 2016 21:43
    io non sono una badante ...

    mi chiedo cosa ci faccia qui una persona non italiana che legge un blog italiano sulle badanti. Mi chiedo perchè, visto che sia per le badanti (quelle vere, quelle che lavorano, quelle che sono qui per portare a casa soldi per le proprie famiglie) sia per la famiglia dell'assistito non è certo un periodo di divertimento quando si presenta la necessità di un'assistenza o almeno di una presenza in più in casa.
    Mi chiedo cosa ci faccia qui una persona che anzichè chiamare una persona che ha bisogno di assistenza (a turno ne avremo bisogno tutti se riusciremo a diventare vecchi o ammalati prima di morire) li chiama in modo sprezzante vecchi e che ancor peggio si permette di scrivere in un linguaggio oltraggioso e scurrile??????????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le badanti in Italia trovano soldi e amore, altrimenti se ne tornerebbero subito a casa loro. Quelle che si lamentano sono solo invidiose di loro compaesane che hanno trovato più soldi e più amore

      Elimina
  35. ormai è troppo rischioso assumere una badante. c'è in giro una delinquenza dilagante e non si sa più chi viene per casa, perchè e come finirà. Convengono le agenzie che si accollano tutti i problemi e mandano loro le persone e le assicurano. In caso di rotture, danni, furti risponde l'assicurazione. Inoltre le agenzie per non farsi un cattivo nome non chiamano la seconda volta quelle che fanno danni o sono difficili da controllare. Assumere è diventata una follia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo in pieno, anche perchè quando le situazioni diventano veramente difficili, la maggior parte delle badanti scappa.

      Elimina
  36. A noi cosiddetti datori di lavoro chi ci tutela dalle loro bugie. Persone senza cuore. A loro interessa solo il denaro e noi che le trattiamo come fossero della famiglia. La ex badante di mio padre sostiene di aver lavorato la domenica e i festivi, ma questo non èaffatto vero. Come dimostrarlo? E come puo un sindacato fare vertenza senza avere delle prove. Questa situazione sta logorando nostra madre ed io mi sento tremendamente impotente, e piena di rabbia. Mi potete indicare la strada migliore per oroteggermi da quste falsità?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo siamo indifesi perchè che le si tratti bene o le si tratti male loro alla fine cercheranno di fare una vertenza.L'unica soluzione è prevenire e affidarsi ad un'agenzia o a una cooperativa e non è detto che nemmeno quello ci salvaguardi. Sono le agenzie stesse che propongono di pagare in nero direttamente alla badante ore o mezze giornate extra. nemmeno mettendo un timbra cartellino ci salveremmo perchè un giudice è sempre portato a dar ragione a quella che è considerata parte debole. Se piove e la badante di Domenica non vuole uscire. Mangia in casa e non dovrebbe magari si fa servire e poi pretende la giornata pagata o la giornata di recupero, come se il maltempo fosse a carico della famiglia. Dopo la prima esperienza negativissima di due anni dove abbiamo dato senza ricevere un servizio adeguati ci siamo rassegnati. Io ho smesso di lavorare e da sei anni seguo mia madre.

      Elimina
    2. la maggior parte dei datori di lavoro si affida ai patronati che li seguono come pensionati. I sindacati patronati sono i primi nemici dei pensionati perchè sono loro stessi a godere del 10% di una vertenza vinta quindi più massacrano la famiglia più guadagnano. occorre affidarsi a un buon avvocato o a rassegarsi concordando una uscita definitiva facendo firmare un foglio che più nulla si avrà a pretendere per quel lavoro. Le signore che si definiscono badanti hanno trovato il modo di farsi la villa al loro paese rfacendosi qui la vita lontane dai loro mariti, non a casa tantissime prediligono posti di mare o lago

      Elimina
    3. Qui parlate di scicchezzuole. Mia cugina lavora a in un ufficio a in centro a Crema e il marito in una fabbrica della periferia. Con due bambini piccoli la scuola ecc. avevano pensato anni fa di trasferirsi li in affitto. Successivamente hanno aiutato i genitori del marito a comprarsi casa (una cascinetta poi ristrutturata) al paese dove hanno sempre vissuto, in campagna, dove contava fra qualche anno di andare ad abitare, tutti li visto che la casa è grande. Due anni fa hanno assunto una badante rumena. BRAVISSIMA! QUESTA HA CONVINTO I SUOI SUOCERI a vendere tutto perche tanto il figlio non li seguiva figurarsi se l'avrebbe fatto la nuora. Così li ha convinti a vendere e a comprare una casa in romania dove questi andranno a vivere con la badante. Non c'è verso di bloccare il tutto. La casa è stata venduta non si pu interdire il suocero a posteriori lui ha firmato la vendita da un notaio che non ha ravvisato anomalie.In Romania non c'è nessuna da comprare perchè è la casa della badante da sistemare. tutto quello che hanno in mano è un progetto di ristrutturazione. Non hanno la casa e non riescono nemmeno a far desistere il suocero dal non andare in Romania perchè la ci sono i suoi soldi qui non saprebbe dove andare a vivere, non crede alla nuora men che meno al figlio convinto che si faccia manovrare dalla nuora

      Elimina
  37. Ciao a tutti! Sono una badante rumena e chiedo scusa se sbaglio qualche parola. Se qualcosa non va con "essere" o "prendere" una badante, lo stato italiano l'avra capito tanto tempo fa, e doveva fare senza pensare troppo, uno stipendio unico e lo stesso con i contributi. Adesso e solo "Divide et impera". Cosi, chi vuole, lavora senza pensare a ottenere di piu, e puo ringraziare anche, e chi assume sapra che non li verra chiesto di piu. Mi auguro che tutto il bene del mondo si fa posto nel cuore di tutti!

    RispondiElimina
  38. Lo Stato italiano non centra. L'Italia è uno repubblica democratica. Gli accordi privati non sono regolati dallo Stato ma dai privati. Purtroppo la maggior parte degli immigrati (badanti comprese) viene da paesi totalitaristi poveri dove l'iniziativa privata non esiste. Qui non è lo stato ma i privati, cioè badante e il datore di lavoro. C'è poi un contratto nazionale che i rappresentanti di lavoratori (quindi anche badanti) e rappresentanti dei datori di lavoro si impegnano a rispettare. E un accordo di base che vincola minimamente le due parti (lavoratore e datore di lavoro). Chi poi tira fuori regole strane o assurde sappia di essere fuori contratto.

    RispondiElimina
  39. ce ne ha spillati fin troppi in questi anni, per fare
    poco niente.
    Poco o niente? Ah certo, e allora perchè non glielo avete pulito il culo voi a vostro padre invece di affidarla ad una estranea? Tanto era per non far niente....

    E che cavolo! Si abbandonano i nostri anziani in mano agli altri e poi si dice pure che è "poco o niente". La verità è che senza questa gente i nostri anziani sarebbero nella merda e non figuratamente, perchè i figli non vogliono più prendersi cura dei genitori!

    Io vorrei vedervi a voi sul lavoro, la vostra produttivit?, come una mia ex collega, che non faceva un cazzo dalla mattina alla sera, passava 6 ore a mettersi le lenti a contatto e guardarsi allo specchio, poi assunse un filippino per fargli le pulizie e si lamentava che non faceva abbastanza...ci parlavamo noi con il filippino che parlava inglese e ci faceva dire una sfilza di lavori domestici che un giorno dopo una lista che per finire ci volevano 10 ore e non le 3 che ci lavorava lui ha risposto ironicamente "nient'altro?"...

    Guardatevelo da soli i vostri genitori oppure fate le cose in regola che così siete tranquilli e nessuno vi pu? obiettare nulla.

    Ricordo che il torto è stato fatto a tutti i lavoratori italiani , perchè non son stati pagati i contributi che servono a pagare le pensioni.

    Ah già, ma quando siamo i padroni l'evasione contributiva non è più un problema.

    RispondiElimina
  40. ce ne ha spillati fin troppi in questi anni, per fare
    poco niente.
    Poco o niente? Ah certo, e allora perchè non glielo avete pulito il culo voi a vostro padre invece di affidarla ad una estranea? Tanto era per non far niente....

    E che cavolo! Si abbandonano i nostri anziani in mano agli altri e poi si dice pure che è "poco o niente". La verità è che senza questa gente i nostri anziani sarebbero nella merda e non figuratamente, perchè i figli non vogliono più prendersi cura dei genitori!

    Io vorrei vedervi a voi sul lavoro, la vostra produttivit?, come una mia ex collega, che non faceva un cazzo dalla mattina alla sera, passava 6 ore a mettersi le lenti a contatto e guardarsi allo specchio, poi assunse un filippino per fargli le pulizie e si lamentava che non faceva abbastanza...ci parlavamo noi con il filippino che parlava inglese e ci faceva dire una sfilza di lavori domestici che un giorno dopo una lista che per finire ci volevano 10 ore e non le 3 che ci lavorava lui ha risposto ironicamente "nient'altro?"...

    Guardatevelo da soli i vostri genitori oppure fate le cose in regola che così siete tranquilli e nessuno vi pu? obiettare nulla.

    Ricordo che il torto è stato fatto a tutti i lavoratori italiani , perchè non son stati pagati i contributi che servono a pagare le pensioni.

    Ah già, ma quando siamo i padroni l'evasione contributiva non è più un problema.

    RispondiElimina
  41. Ah certo, e allora perchè non glielo avete pulito il culo voi a vostro padre invece di affidarla ad una estranea? Tanto era per non far niente....

    E che cavolo! Si abbandonano i nostri anziani in mano agli altri e poi si dice pure che è "poco o niente". La verità è che senza questa gente i nostri anziani sarebbero nella merda e non figuratamente, perchè i figli non vogliono più prendersi cura dei genitori!

    Io vorrei vedervi a voi sul lavoro, la vostra produttivit?, come una mia ex collega, che non faceva un cazzo dalla mattina alla sera, passava 6 ore a mettersi le lenti a contatto e guardarsi allo specchio, poi assunse un filippino per fargli le pulizie e si lamentava che non faceva abbastanza...ci parlavamo noi con il filippino che parlava inglese e ci faceva dire una sfilza di lavori domestici che un giorno dopo una lista che per finire ci volevano 10 ore e non le 3 che ci lavorava lui ha risposto ironicamente "nient'altro?"...

    Guardatevelo da soli i vostri genitori oppure fate le cose in regola che così siete tranquilli e nessuno vi pu? obiettare nulla.

    Ricordo che il torto è stato fatto a tutti i lavoratori italiani , perchè non son stati pagati i contributi che servono a pagare le pensioni.

    Ah già, ma quando siamo i padroni l'evasione contributiva non è più un problema.

    RispondiElimina
  42. Ah certo, e allora perchè non glielo avete pulito il culo voi a vostro padre invece di affidarla ad una estranea? Tanto era per non far niente....

    E che cavolo! Si abbandonano i nostri anziani in mano agli altri e poi si dice pure che è "poco o niente". La verità è che senza questa gente i nostri anziani sarebbero nella merda e non figuratamente, perchè i figli non vogliono più prendersi cura dei genitori!

    Io vorrei vedervi a voi sul lavoro, la vostra produttivit?, come una mia ex collega, che non faceva un cazzo dalla mattina alla sera, passava 6 ore a mettersi le lenti a contatto e guardarsi allo specchio, poi assunse un filippino per fargli le pulizie e si lamentava che non faceva abbastanza...ci parlavamo noi con il filippino che parlava inglese e ci faceva dire una sfilza di lavori domestici che un giorno dopo una lista che per finire ci volevano 10 ore e non le 3 che ci lavorava lui ha risposto ironicamente "nient'altro?"...

    Guardatevelo da soli i vostri genitori oppure fate le cose in regola che così siete tranquilli e nessuno vi pu? obiettare nulla.

    Ricordo che il torto è stato fatto a tutti i lavoratori italiani , perchè non son stati pagati i contributi che servono a pagare le pensioni.

    Ah già, ma quando siamo i padroni l'evasione contributiva non è più un problema.

    RispondiElimina
  43. Ah certo, e allora perchè non glielo avete pulito il culo voi a vostro padre invece di affidarla ad una estranea? Tanto era per non far niente....

    E che cavolo! Si abbandonano i nostri anziani in mano agli altri e poi si dice pure che è "poco o niente". La verità è che senza questa gente i nostri anziani sarebbero nella merda e non figuratamente, perchè i figli non vogliono più prendersi cura dei genitori!

    Io vorrei vedervi a voi sul lavoro, la vostra produttivit?, come una mia ex collega, che non faceva un cazzo dalla mattina alla sera, passava 6 ore a mettersi le lenti a contatto e guardarsi allo specchio, poi assunse un filippino per fargli le pulizie e si lamentava che non faceva abbastanza...ci parlavamo noi con il filippino che parlava inglese e ci faceva dire una sfilza di lavori domestici che un giorno dopo una lista che per finire ci volevano 10 ore e non le 3 che ci lavorava lui ha risposto ironicamente "nient'altro?"...

    Guardatevelo da soli i vostri genitori oppure fate le cose in regola che così siete tranquilli e nessuno vi pu? obiettare nulla.

    Ricordo che il torto è stato fatto a tutti i lavoratori italiani , perchè non son stati pagati i contributi che servono a pagare le pensioni.

    Ah già, ma quando siamo i padroni l'evasione contributiva non è più un problema.

    RispondiElimina
  44. Ah certo, e allora perchè non glielo avete pulito il culo voi a vostro padre invece di affidarla ad una estranea? Tanto era per non far niente....

    E che cavolo! Si abbandonano i nostri anziani in mano agli altri e poi si dice pure che è "poco o niente". La verità è che senza questa gente i nostri anziani sarebbero nella merda e non figuratamente, perchè i figli non vogliono più prendersi cura dei genitori!

    Io vorrei vedervi a voi sul lavoro, la vostra produttivit?, come una mia ex collega, che non faceva un cazzo dalla mattina alla sera, passava 6 ore a mettersi le lenti a contatto e guardarsi allo specchio, poi assunse un filippino per fargli le pulizie e si lamentava che non faceva abbastanza...ci parlavamo noi con il filippino che parlava inglese e ci faceva dire una sfilza di lavori domestici che un giorno dopo una lista che per finire ci volevano 10 ore e non le 3 che ci lavorava lui ha risposto ironicamente "nient'altro?"...

    Guardatevelo da soli i vostri genitori oppure fate le cose in regola che così siete tranquilli e nessuno vi pu? obiettare nulla.

    Ricordo che il torto è stato fatto a tutti i lavoratori italiani , perchè non son stati pagati i contributi che servono a pagare le pensioni.

    Ah già, ma quando siamo i padroni l'evasione contributiva non è più un problema.

    RispondiElimina
  45. Ah certo, e allora perchè non glielo avete pulito il culo voi a vostro padre invece di affidarla ad una estranea? Tanto era per non far niente....

    E che cavolo! Si abbandonano i nostri anziani in mano agli altri e poi si dice pure che è "poco o niente". La verità è che senza questa gente i nostri anziani sarebbero nella merda e non figuratamente, perchè i figli non vogliono più prendersi cura dei genitori!

    Io vorrei vedervi a voi sul lavoro, la vostra produttivit?, come una mia ex collega, che non faceva un cazzo dalla mattina alla sera, passava 6 ore a mettersi le lenti a contatto e guardarsi allo specchio, poi assunse un filippino per fargli le pulizie e si lamentava che non faceva abbastanza...ci parlavamo noi con il filippino che parlava inglese e ci faceva dire una sfilza di lavori domestici che un giorno dopo una lista che per finire ci volevano 10 ore e non le 3 che ci lavorava lui ha risposto ironicamente "nient'altro?"...

    Guardatevelo da soli i vostri genitori oppure fate le cose in regola che così siete tranquilli e nessuno vi pu? obiettare nulla.

    Ricordo che il torto è stato fatto a tutti i lavoratori italiani , perchè non son stati pagati i contributi che servono a pagare le pensioni.

    Ah già, ma quando siamo i padroni l'evasione contributiva non è più un problema.

    RispondiElimina
  46. Ah certo, e allora perchè non glielo avete pulito il culo voi a vostro padre invece di affidarla ad una estranea? Tanto era per non far niente....

    E che cavolo! Si abbandonano i nostri anziani in mano agli altri e poi si dice pure che è "poco o niente". La verità è che senza questa gente i nostri anziani sarebbero nella merda e non figuratamente, perchè i figli non vogliono più prendersi cura dei genitori!

    Io vorrei vedervi a voi sul lavoro, la vostra produttivit?, come una mia ex collega, che non faceva un cazzo dalla mattina alla sera, passava 6 ore a mettersi le lenti a contatto e guardarsi allo specchio, poi assunse un filippino per fargli le pulizie e si lamentava che non faceva abbastanza...ci parlavamo noi con il filippino che parlava inglese e ci faceva dire una sfilza di lavori domestici che un giorno dopo una lista che per finire ci volevano 10 ore e non le 3 che ci lavorava lui ha risposto ironicamente "nient'altro?"...

    Guardatevelo da soli i vostri genitori oppure fate le cose in regola che così siete tranquilli e nessuno vi pu? obiettare nulla.

    Ricordo che il torto è stato fatto a tutti i lavoratori italiani , perchè non son stati pagati i contributi che servono a pagare le pensioni.

    Ah già, ma quando siamo i padroni l'evasione contributiva non è più un problema.

    RispondiElimina
  47. Ah certo, e allora perchè non glielo avete pulito il culo voi a vostro padre invece di affidarla ad una estranea? Tanto era per non far niente....

    E che cavolo! Si abbandonano i nostri anziani in mano agli altri e poi si dice pure che è "poco o niente". La verità è che senza questa gente i nostri anziani sarebbero nella merda e non figuratamente, perchè i figli non vogliono più prendersi cura dei genitori!

    Io vorrei vedervi a voi sul lavoro, la vostra produttivit?, come una mia ex collega, che non faceva un cazzo dalla mattina alla sera, passava 6 ore a mettersi le lenti a contatto e guardarsi allo specchio, poi assunse un filippino per fargli le pulizie e si lamentava che non faceva abbastanza...ci parlavamo noi con il filippino che parlava inglese e ci faceva dire una sfilza di lavori domestici che un giorno dopo una lista che per finire ci volevano 10 ore e non le 3 che ci lavorava lui ha risposto ironicamente "nient'altro?"...

    Guardatevelo da soli i vostri genitori oppure fate le cose in regola che così siete tranquilli e nessuno vi pu? obiettare nulla.

    Ricordo che il torto è stato fatto a tutti i lavoratori italiani , perchè non son stati pagati i contributi che servono a pagare le pensioni.

    Ah già, ma quando siamo i padroni l'evasione contributiva non è più un problema.

    RispondiElimina
  48. Ah certo, e allora perchè non glielo avete pulito il culo voi a vostro padre invece di affidarla ad una estranea? Tanto era per non far niente....

    E che cavolo! Si abbandonano i nostri anziani in mano agli altri e poi si dice pure che è "poco o niente". La verità è che senza questa gente i nostri anziani sarebbero nella merda e non figuratamente, perchè i figli non vogliono più prendersi cura dei genitori!

    Io vorrei vedervi a voi sul lavoro, la vostra produttivit?, come una mia ex collega, che non faceva un cazzo dalla mattina alla sera, passava 6 ore a mettersi le lenti a contatto e guardarsi allo specchio, poi assunse un filippino per fargli le pulizie e si lamentava che non faceva abbastanza...ci parlavamo noi con il filippino che parlava inglese e ci faceva dire una sfilza di lavori domestici che un giorno dopo una lista che per finire ci volevano 10 ore e non le 3 che ci lavorava lui ha risposto ironicamente "nient'altro?"...

    Guardatevelo da soli i vostri genitori oppure fate le cose in regola che così siete tranquilli e nessuno vi pu? obiettare nulla.

    Ricordo che il torto è stato fatto a tutti i lavoratori italiani , perchè non son stati pagati i contributi che servono a pagare le pensioni.

    Ah già, ma quando siamo i padroni l'evasione contributiva non è più un problema.

    RispondiElimina
  49. Ah certo, e allora perchè non glielo avete pulito il culo voi a vostro padre invece di affidarla ad una estranea? Tanto era per non far niente....

    E che cavolo! Si abbandonano i nostri anziani in mano agli altri e poi si dice pure che è "poco o niente". La verità è che senza questa gente i nostri anziani sarebbero nella merda e non figuratamente, perchè i figli non vogliono più prendersi cura dei genitori!

    Io vorrei vedervi a voi sul lavoro, la vostra produttivit?, come una mia ex collega, che non faceva un cazzo dalla mattina alla sera, passava 6 ore a mettersi le lenti a contatto e guardarsi allo specchio, poi assunse un filippino per fargli le pulizie e si lamentava che non faceva abbastanza...ci parlavamo noi con il filippino che parlava inglese e ci faceva dire una sfilza di lavori domestici che un giorno dopo una lista che per finire ci volevano 10 ore e non le 3 che ci lavorava lui ha risposto ironicamente "nient'altro?"...

    Guardatevelo da soli i vostri genitori oppure fate le cose in regola che così siete tranquilli e nessuno vi pu? obiettare nulla.

    Ricordo che il torto è stato fatto a tutti i lavoratori italiani , perchè non son stati pagati i contributi che servono a pagare le pensioni.

    Ah già, ma quando siamo i padroni l'evasione contributiva non è più un problema.

    RispondiElimina
  50. Ah certo, e allora perchè non glielo avete pulito il culo voi a vostro padre invece di affidarla ad una estranea? Tanto era per non far niente....

    E che cavolo! Si abbandonano i nostri anziani in mano agli altri e poi si dice pure che è "poco o niente". La verità è che senza questa gente i nostri anziani sarebbero nella merda e non figuratamente, perchè i figli non vogliono più prendersi cura dei genitori!

    Io vorrei vedervi a voi sul lavoro, la vostra produttivit?, come una mia ex collega, che non faceva un cazzo dalla mattina alla sera, passava 6 ore a mettersi le lenti a contatto e guardarsi allo specchio, poi assunse un filippino per fargli le pulizie e si lamentava che non faceva abbastanza...ci parlavamo noi con il filippino che parlava inglese e ci faceva dire una sfilza di lavori domestici che un giorno dopo una lista che per finire ci volevano 10 ore e non le 3 che ci lavorava lui ha risposto ironicamente "nient'altro?"...

    Guardatevelo da soli i vostri genitori oppure fate le cose in regola che così siete tranquilli e nessuno vi pu? obiettare nulla.

    Ricordo che il torto è stato fatto a tutti i lavoratori italiani , perchè non son stati pagati i contributi che servono a pagare le pensioni.

    Ah già, ma quando siamo i padroni l'evasione contributiva non è più un problema.

    RispondiElimina
  51. Ah certo, e allora perchè non glielo avete pulito il culo voi a vostro padre invece di affidarla ad una estranea? Tanto era per non far niente....

    E che cavolo! Si abbandonano i nostri anziani in mano agli altri e poi si dice pure che è "poco o niente". La verità è che senza questa gente i nostri anziani sarebbero nella merda e non figuratamente, perchè i figli non vogliono più prendersi cura dei genitori!

    Io vorrei vedervi a voi sul lavoro, la vostra produttivit?, come una mia ex collega, che non faceva un cazzo dalla mattina alla sera, passava 6 ore a mettersi le lenti a contatto e guardarsi allo specchio, poi assunse un filippino per fargli le pulizie e si lamentava che non faceva abbastanza...ci parlavamo noi con il filippino che parlava inglese e ci faceva dire una sfilza di lavori domestici che un giorno dopo una lista che per finire ci volevano 10 ore e non le 3 che ci lavorava lui ha risposto ironicamente "nient'altro?"...

    Guardatevelo da soli i vostri genitori oppure fate le cose in regola che così siete tranquilli e nessuno vi pu? obiettare nulla.

    Ricordo che il torto è stato fatto a tutti i lavoratori italiani , perchè non son stati pagati i contributi che servono a pagare le pensioni.

    Ah già, ma quando siamo i padroni l'evasione contributiva non è più un problema.

    RispondiElimina
  52. PARASSITE NON SANNO FARE NULLA MS SOLO UNA RUBARE LO STIPENDIO.NELLE BUSTE PAGA SCRIVETE SOTTO NULLA A PRETENDERE E IL LAVORATORE CONFERMA LA CIFRA RIPORTATA CHE GLI VIENE CONSEGNATA.

    RispondiElimina
  53. PARASSITE NON SANNO FARE NULLA MS SOLO UNA RUBARE LO STIPENDIO.NELLE BUSTE PAGA SCRIVETE SOTTO NULLA A PRETENDERE E IL LAVORATORE CONFERMA LA CIFRA RIPORTATA CHE GLI VIENE CONSEGNATA.

    RispondiElimina
  54. Se tu come PADRONE...cosi vi piace soprannominarvi...sei coretto e fai contratto di 54/ore per non autosufficienti non hai nessun problema!Se sei FURBO e vuoi pagare meno contributi per la badante che ha lavorato per te 8-9 ani paghi tutto alla fine con una bella vertenza.Le badanti sono povere,umile però sono molto intelligenti!NON APPROFITTATE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il problema è che più che intelligenti certe persone sono furbe e chiedono prima di essere assunte una parte in nero per non pagare le tasse. Non ne parliamo poi se stanno prendendo la disoccupazione, non si può proprio assumerle in regola e questi sono furti allo stato ma poi arriva anche la vertenza a fine lavoro.

      Elimina
  55. Siamo a un punto dove non é piu possibile sostenere questi emigrati , chiaramente parlo di badanti,colf e collaboratori doméstici. Bisogna emarginarli da questi incarichi preferendo gente di madre patria italiana, é pagarli con tutti i diritti per evitare ormai scontate vertenze. Forse un italiano ha piu cuore e quindi meriterebbe piu considerazione rispetto alle straniere, perché oggi sempre più emigrati trascinano i loro ex datori (anziani bisognosi) in un'aula di tribunale. (Bari)

    RispondiElimina
  56. Ma smettetela di piagnucolare e badate voi ai vostri cari. Vorrei vedere voi a stare in casa 22 ore ore su 24 7 giorni su 7 con un contratto di 4 ore settimanali e 600 euro al mese. Delinquenti E avete pure il coraggio di parlare

    RispondiElimina
  57. Ma smettetela di piagnucolare e badate voi ai vostri cari. Vorrei vedere voi a stare in casa 22 ore su 24 7 giorni su 7 con un contratto di 24 ore settimanali e 600 euro al mese. Delinquenti E avete pure il coraggio di parlare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. forse non è stato colto un punto nel segno: per badare ai propri cari, il figlio deve licenziarsi dal posto di lavoro. e quando il povero anziano non ci sarà più, credete mica che la fabbrica o l'ufficio si riprenda il lavoratore che si era licenziato per badare lui ai suoi cari? certo, date le badanti disoneste, alla fine della fiera parrebbe perfino un'ipotesi migliore. non giudicate il familiare che ha bisogno della badante, ha ragione chi dice che allora i francesi della Dacia lasciano le macchine smontate in Romania a detrimento, no?

      Elimina
    2. io mi sono licenziata, non si può avere tutto e si può vivere con meno. Lo Stato comunque per gli italiani non c'è

      Elimina
  58. è comunque al limite dell'incredibile che oramai si dia per scontato che la badante debba essere per forza straniera. in altri articoli di questo blog ho letto addirittura di una mafia dei paesi dell'est. ora, senza comunque far di tutta l'erba un fascio, ma perchè non dare opportunità anche alle italiane? oramai che, essere italiano è sinonimo di cittadino di serie B? con tutti gli italiani disoccupati si va a dare la priorità alle badanti straniere, di nuovo senza far di tutta l'erba un fascio potrebbe reggere il paragone del padre che ha quasi nulla in frigo ma quel poco che ha lo da al figlio del vicino invece di darlo al proprio. vero è che il vicino gli sarà eternamente grato, ma il proprio figlio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nessuno vuol dar lavoro ad una rispetto all'altra. Italiane o straniere potrebbe essere uguale il problema è che una italiana generalmente va a fare la badante vicina a casa e quindi poi vuole andare a casa. Una straniera che ha casa a 1000 chilometri o di più non penserà di andare a casa ogni giorno. Io ho provato un'italiana non sposata quindi senza una famiglia da seguire, aveva la madre in ospizio che non sopportava. Si è dimostrata una persona scontrosa e arida. Ho avuto un'altra italiana che però pensava sempre al convivente, ho avuto due rumene, una si era rifatta una vita in Italia e l'unica cosa che aveva in mente era andare a ballare tutte le sere e tornare a casa alle due di notte con qualche bicchierino di troppo. La seconda rumena aveva un temporizzatore sul telefono e ogni ora telefonava al figlio minorenne. Ho poi provato una ucraina con la quale abbiamo finalmente attivato una collaborazione paganto a contratto quel che si doveva. Piccoli screzi si possono avere la cosa importante è non far diventare le cose insopportabili per tutti

      Elimina
    2. BuIn a sera ho letto alcune Risp di badanti e persone che hanno avuto l esperienza di assumere x curare i propri cari...di una cosa avete ragione non c'è nazionalità ..italiane straniere so tutte uguali e ci stanno le persone brave e quelle fuori di testa...un consiglio che do a chi assume oltre al contratto di badante fate anche una lettera dove le 2 partiranno preso visione di come deve essere gestita la casa mansioni ore di riposo etc...che la badante prende visione e accetta questo perché dopo che si sono fatte assumere iniziano a cambiare a pretendere a rendervi la vita stressante ...forse perché pensano che non puoi farne a meno ...se potete mettete le telecamere solo nelle zone dove svolgono la loro vita camera da letto sala cucina vi assicuro che sono soldi spesi bene..E così potete tutelare anche i vostri cari ..io con le telecamere o scoperto che mia suocera era caduta...che la badante la faceva mangiare da sola lasciandola sola a tavola e lei non mangiava andava a fumare i la sigaretta ..non si può lasciare sola una persona nn auto sufficiente. .poi che la mattina la badante si alzava alle 10 e fino alle 10 e 30 in pI già ma faceva colazione e fumava e mia suocera sveglia da mezz'ora ..lavori di casa nn se ne facevano perché lei diceva che nn riusciva che era troppo impegnata e così rendevano una persona che veniva solo x le pulizie ..il pomeriggio sempre seduta mia suocera e lei al telefono e sempre sul cell...alka sera idem cena da sola ..e a letto alle 21 fino alle 10 e 30 del mattino ..un altra la alzava alle 11 o a volte alle 11 e mezza colazione pranzo alle 15 poi dormiva fino alle 18 e poi la sera si svegliava alle 3 di notte e la badante iniziava a lamentarsi ..così poi guardi i filmati e ti accorgi che la vorresti prendere a calci...un altra che lasciava mia suocera vagare x casa da sola e abbiamo visto la caduta e il cuore che mi pulsata a mille ...voi parlate di vertenze ..guardate che le telecamere e la migliore spesa x tenerli d occhio ..preciso che la badante dormiva al piano di sopra camera e bagno personale niente telecamere su solo una tv dove lei poteva vedere i miei suoceri con le telecamere...inizialmente lo avevamo fatto x rendere più facile la vita alla badante...esperienza ultima veramente allucinante .

      Elimina
    3. Risp a chi ha scritto perché no alle italiane...io penso che chi sceglie di fare la badante convivente e di proporsi come tale deve dare disponibilità e no che prima si fa assumere e poi inizia a dire ma io voglio il sabato e domenica perché ho il fidanzato e devo assolutamente vederlo uscire etc...scusate ma se io non mi posso permettere di pagare un altra persona che viene a sabato e domenica perché la devi pagare il doppio e gli puoi dare di settimana perché deve scatenarsi una guerra quando hai accettato all inizio questa soluzione ...a me un italiana mi ha preso x i fondelli si è fatta assumere voleva fare un mese di prova senza essere in regola noi x essere apposto abbiamo iniziato con i waucher x un mese o due si può l importante non superare una certa cifra ...alla fine lei da badante aveva chiesto un aiuto in più cosa che non potevamo dare perché già aveva le 2 ore il mio aiuto x fare la spesa medico etc...alka fine avevamo scoperto che era tutto programmato perché voleva lei diventare l aiuto e noi assumere un altra ..tutto così lei nn si faceva assumere e cmq la bugia più grossa e che nn era divorziata I suo marito abitava nella stessa città ...questa italiana ..2 italiane e una peggio dell altra poi guardi in tv gente che ha bisogno disposte a fare qualsiasi cosa ..tipo una sig a 70 che usciva alka mattina alle 5 x raggiungere una città vicina x andare a lavorare al mercato e tornare alle 17 di sera per guadagnare 20 euro ...e poi quandole assumi gli metti in regola gli dai quello che è giusto dargli appena possono te la mettono in qualsiasi posto

      Elimina
    4. Rispondo alla sig che scrive finite la di PiAngere che lavorare 24 su 24 7 su 7 prendeva 700 euro allora io dico a questa sig le propongo contratto 54 ore settumanali riposo di 2 ore al giorno dalle 11 alle 13 o dalle 12 alle 14 ...questo dipende dalla disponibilità l'orario può cambiare ...riposo infrasettimanale riposo di 4 ore il venerdì ...e un aiuto per sbrigare i lavori di casa spesa cucinare etc...questo aiuto da lunedì a sabato..la mattina...stipendio da contratto badante convivente 1100 /1180 puliti ...ricordate che la badante a un costo di 15 euro al giorno x vitto e alloggio ..perché nessuno guarda quante volte mangia e cosa mangia da noi si comprava la badante anche le cose per l igiene personale...poi tra lavare e stirare secondo me 15 euro sono anche poco percui se fate i conti 400 euro al mese circa più stipendio la badante prende 1550 circa al mese...se qualcuno di voi pensa che possa andare bene contattatemi v.leonarda@virgilio.it sono prov bologna

      Elimina
    5. Queste x le badanti..scrivete stronzi...vecchi...cazzo...e tutte le volgarità ..e poi pretendete chi sa cosa ..Ma state a criticare ..lavorate siete in regola ..prendete lo stipendio e in più sputate sul piatto da chi vi dà da mangiare...siete voi che farete una brutta fine è sapete perché ..perché lavorate con contratti che possono durare da un paio di anni a mesi o giorni...per poi se siete così stronze finite sempre x essere licenziate ...e cmq anche voi finirete x diventare Vecchi e forse non avrete neanche chi è pronto a spendere dei soldi x assicurarsi la vostra dignitosa vecchiaia come dite voi non avete nessuno stronzo che si prenderà cura di voi ...anche se l aiuto potrebbe consistere nel cercare qualcuno che badi a voi...criticate tanto ..ma cercate sempre questo lavoro ma perché non state al vostro paese ..mi fate schifo!!!!!

      Elimina
  59. Tutte queste schifose disoneste la dovranno pagare cara prima o poi. Brutte "p......"se volete occupare nella società un posto degno di rispetto, perchè non cominciate a comportarvi in modo onesto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci sono famiglie che danno di più e altre che fanno finta di non poter dare e danno di meno

      Elimina
  60. Bravi, puliti da soli il piscio e la cacca dei vostri genitori, tenetevili stretti, amateli, esauditi tutti i loro capricci senza perdere mai la pazienza, coccolateli il più possibile; rinunciate alla vostra vita, amicizie, divertimenti, viaggi, state 24 ore su 24 con i vosti carrissimi genitori, zii ecc., nelle case umide e puzzolenti, dormite vicino a loro e se scappa qualche pernacchia...bhe pazienza sono umani...cosi non avrete mai problemi con le badanti rapaci...Tanti auguri.

    RispondiElimina
  61. Bravi,bravissimi, puliti da soli il piscio e la cacca dei vostri carrissimi genitori, zii, suocere ecc. State con loro 24 ore su 24, dormite con loro, sentite le loro pernacchie, amateli e coccolateli...NO? NOOOOOOO? e perchè? chi meglio di un famigliare può svolgere questo delicattissimo compito. Ah...siete laureati? avete altre priorità? volete divertirvi? volete una vità personale? e perchè la badante no? ha 7 vite come i gatti...perchè mai dovrebbe pasare la propria di vita con un vecchio o una vecchia (spesso ignoranti) se non per i soldi??? Se non amate voi i vostri genitori e vi scocciati di stare con loro, perchè la cosa deve piacere ad un estranea - italiana o straniera che sia. Solo in Italia le straniere sono impegniate a fare le badanti, altrove fanno spesso altri lavori, forse perchè chi davvero ci tiene al proprio parente è meno egocentrico di un italiano di merda viziato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In Italia le straniere vengono "ANCHE" impiegate per la raccolta di pomodori ma non ci vogliono andare perchè prendono pochi soldi e devono dormire tutte ammassate in un'unica capanna senza internet e senza parabola.

      Elimina

Quando un singolo post ha oltre 200 commenti, quelli eccedenti i primi 200, non vengono subito visualizzati. Per leggerli tutti è necessario cliccare qui sopra (quando viene inserito) il link:
"Carica altro..."